La poesia in dialetto

La poesia in dialetto

Redatti con estremo rigore critico e storiografico, i tre tomi offrono il primo grande panorama della produzione poetica in tutti i dialetti italiani dal Quattrocento a oggi. Non la letteratura popolare o folclorica, ma i testi che autori colti maggiori e minori hanno redatto nel corso di sei secoli, servendosi delle diverse lingue utilizzate nella penisola: l’altra faccia della letteratura italiana, in sintesi. Dalle Alpi alla Sicilia, l’immenso patrimonio è organizzato in una trentina di capitoli tematici, ciascuno suddiviso in introduzione e antologia. In essi Franco Brevini, lo studioso che più assiduamente negli ultimi vent’anni ha dedicato le sue indagini storiche e filologiche alla poesia in dialetto, propone un originale percorso storiografico, che rappresenta il primo tentativo di sistematizzare una materia quanto mai complessa.
Corredate di apparati bio-bibliografici e di cospicui indici, sono oltre ottocento le pagine di ricostruzione storica e critica attraverso cui questa imponente produzione è esaminata nei suoi caratteri, nel mutare da regione a regione, ma anche nei rapporti interni e nella relazione con la letteratura egemone in lingua toscana. La sezione antologica comprende i testi tradotti e annotati di centinaia di autori, un corpus che non ha confronti per vastità e informazione. Accanto ai grandi protagonisti della letteratura dialettale (Ruzzante, Goldoni, Porta, Belli, Tessa), sono presentate figure meno note o sconosciute, che costituiscono spesso vere e proprie scoperte per il lettore. Con un centinaio circa di autori e uno sviluppo che si avvicina alle mille pagine, l’ultimo capitolo dell’opera costituisce il più vasto repertorio della poesia dialettale del Novecento oggi disponibile.


Libri della stessa collana

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

La poesia in dialetto

AA.VV.

La poesia in dialetto

Collana: I Meridiani
ISBN: 9788804469377
4610 pagine
Prezzo: € 165,00
Formato: 10,2 x 16,8 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 2 novembre 1999

Disponibile su: