La letteratura francescana – vol. IV

La letteratura francescana – vol. IV

Francesco è santo ormai dal 1228, ma l’Ordine che ha fondato è dilaniato da polemiche, divisioni, feroci lotte intestine. Il Capitolo francescano del 1260 commissiona allora a Bonaventura da Bagnoregio la redazione di una Vita del santo sulla quale tutti possano concordare. Bonaventura, affidato dalla madre a Francesco quando bambino si era gravemente ammalato, e fattosi frate minore a ventisei anni, era uno dei maggiori intellettuali della seconda metà del Duecento: Dante lo colloca, insieme al suo collega nelle Scuole parigine, Tommaso d’Aquino, a capo delle corone di spiriti sapienti nel quarto Cielo del Paradiso. Per quasi vent’anni ministro generale dell’Ordine, e cardinale, Bonaventura aveva da poco terminato il suo primo capolavoro, l’Itinerario della mente in Dio (che la Fondazione Valla ha pubblicato nel terzo volume della Letteratura francescana). Conscio delle immense difficoltà di redigere una Legenda di Francesco d’Assisi, Bonaventura si recò in molti dei luoghi dove il santo era vissuto, incontrò chi gli era stato compagno o lo aveva conosciuto, prese conoscenza dei testi agiografici scritti sino ad allora. Poi, compose la sua opera, un altro capolavoro: la «mirabil vita», come scrive Dante, che «meglio in gloria del ciel si canterebbe». La struttura della Legenda colloca entro una cornice cronologica, posta all’inizio e alla fine del racconto, tutta la parte centrale, molto più ampia, che è dedicata a un catalogo delle virtù del santo e ai temi (ben trentadue) che ne caratterizzano l’opera: dalla profezia alla povertà, dall’intelligenza delle Scritture alla letizia, dall’umiltà alla contemplazione di Dio nelle creature. Ma Bonaventura, che aveva composto con l’Itinerario un trattato di teologia mistica ispirato a Dionigi pseudo-Areopagita e ad Agostino, e soprattutto alla vita e all’esperienza mistica di Francesco e alla Passione di Cristo, disegna una biografia del santo organizzata secondo le idee che aveva elaborato nel trattatello De triplici vita. La Legenda maior diviene così la storia in tre fasi della vita di colui che Bonaventura chiama «stella del mattino», «arcobaleno» e «angelo della vera pace»: purificazione, illuminazione, perfezione: sino all’«ultimo sigillo» delle stimmate.


50 anni senza Jack Kerouac: libri e vita di una leggenda della letteratura americana

Il 21 ottobre del 1969 a St Petersburg, Florida, moriva Jack Kerouac, leggenda della letteratura americana e figura dominante della beat generation. 47…

Le donne valorose di Serena Dandini arrivano su Sky Arte

Qualcuno, io dico, si ricorderà di noi nel futuro. Saffo "È facile per una donna essere valorosa", scrive Serena Dandini. L'unico inconveniente…

George Orwell: la letteratura è una palestra di libertà

Ci sono scrittori che hanno intrecciato a tal punto letteratura e vita, da rendere quasi impossibile distinguere oggi l'uomo dal…

'Nervernight' di Jay Kristoff: l'accoglienza dei lettori e l'arrivo dell'autore in Italia

Jay Kristoff ManiaC'è chi è più colpito dai dettagli nero e oro delle mappe, chi dal cartonato interno, chi dai coloratissimi…

Il coraggio di dire 'Adesso basta': la nuova edizione del best seller di Simone Perotti

Adesso basta esce in una nuova edizione con nuova introduzione dell'autore Dieci anni è un intervallo di tempo in cui sta dentro un…

'Jack Frusciante è uscito dal gruppo': 25 anni di un romanzo manifesto

Jack Frusciante è uscito dal gruppo, il primo romanzo di Enrico Brizzi, quest'anno festeggia un compleanno importante: i 25 anni.  Libro icona pubblicato…

'Helter Skelter': il libro-verità sul caso Manson che ha ispirato Tarantino

È la notte di sabato 9 agosto 1969. La casa al numero 10050 di Cielo Drive è immersa nel buio e nel…

'Gideon': annunciato per Oscar Fantastica uno dei romanzi più pirotecnici del momento

The Emperor needs necromancers. The Ninth Necromancer needs a swordswoman. Gideon has a sword, some dirty magazines, and no more…

Le antologie curate da Asimov in una nuova edizione nel 2020

Appassionati di fantascienza a raccolta A partire dal 2020, anno del centenario di Isaac Asimov, approderanno negli Oscar Draghi le…

George Orwell su verità e menzogna

Dal 1934 alle soglie degli anni '50 George Orwell scrisse una serie di illuminanti riflessioni su quello che può considerarsi…

Negli Oscar c'è: tutti i titoli a -25% dal 2 agosto al 1 settembre

Negli Oscar c'è! Classici e saggi storici, graphic novel e saghe fantasy, gialli e manuali di benessere: se stai cercando…

'Fontamara' di Silone rivive quest'estate in una maratona di lettura

Dopo il grandioso murales di Fontamara, le parole di Ignazio Silone rivivono ad Aielli Le parole degli scrittori a volte devono uscire dai…

La letteratura francescana – vol. IV

AA.VV.

La letteratura francescana – vol. IV

ISBN: 9788804626923
472 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 22 ottobre 2013

Disponibile su: