La letteratura francescana – vol. IV

La letteratura francescana – vol. IV

Francesco è santo ormai dal 1228, ma l’Ordine che ha
fondato è dilaniato da polemiche, divisioni, feroci lotte
intestine. Il Capitolo francescano del 1260 commissiona
allora a Bonaventura da Bagnoregio la redazione
di una Vita del santo sulla quale tutti possano concordare.
Bonaventura, affidato dalla madre a Francesco
quando bambino si era gravemente ammalato, e fattosi
frate minore a ventisei anni, era uno dei maggiori intellettuali
della seconda metà del Duecento: Dante lo colloca,
insieme al suo collega nelle Scuole parigine, Tommaso
d’Aquino, a capo delle corone di spiriti sapienti
nel quarto Cielo del Paradiso. Per quasi vent’anni ministro
generale dell’Ordine, e cardinale, Bonaventura
aveva da poco terminato il suo primo capolavoro, l’Itinerario
della mente in Dio
(che la Fondazione Valla ha
pubblicato nel terzo volume della Letteratura francescana).
Conscio delle immense difficoltà di redigere una
Legenda di Francesco d’Assisi, Bonaventura si recò in
molti dei luoghi dove il santo era vissuto, incontrò chi
gli era stato compagno o lo aveva conosciuto, prese conoscenza
dei testi agiografici scritti sino ad allora. Poi,
compose la sua opera, un altro capolavoro: la «mirabil
vita», come scrive Dante, che «meglio in gloria del ciel
si canterebbe». La struttura della Legenda colloca entro
una cornice cronologica, posta all’inizio e alla fine
del racconto, tutta la parte centrale, molto più ampia,
che è dedicata a un catalogo delle virtù del santo e ai
temi (ben trentadue) che ne caratterizzano l’opera: dalla
profezia alla povertà, dall’intelligenza delle Scritture
alla letizia, dall’umiltà alla contemplazione di Dio nelle
creature. Ma Bonaventura, che aveva composto con l’Itinerario
un trattato di teologia mistica ispirato a Dionigi
pseudo-Areopagita e ad Agostino, e soprattutto alla vita
e all’esperienza mistica di Francesco e alla Passione di
Cristo, disegna una biografia del santo organizzata secondo
le idee che aveva elaborato nel trattatello De triplici
vita
. La Legenda maior diviene così la storia in tre
fasi della vita di colui che Bonaventura chiama «stella
del mattino», «arcobaleno» e «angelo della vera pace»:
purificazione, illuminazione, perfezione: sino all’«ultimo
sigillo» delle stimmate.


L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

La letteratura francescana – vol. IV

AA.VV.

La letteratura francescana – vol. IV

ISBN: 9788804626923
472 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 22 ottobre 2013

Disponibile su: