La letteratura francescana – vol. IV

La letteratura francescana – vol. IV

Francesco è santo ormai dal 1228, ma l’Ordine che ha
fondato è dilaniato da polemiche, divisioni, feroci lotte
intestine. Il Capitolo francescano del 1260 commissiona
allora a Bonaventura da Bagnoregio la redazione
di una Vita del santo sulla quale tutti possano concordare.
Bonaventura, affidato dalla madre a Francesco
quando bambino si era gravemente ammalato, e fattosi
frate minore a ventisei anni, era uno dei maggiori intellettuali
della seconda metà del Duecento: Dante lo colloca,
insieme al suo collega nelle Scuole parigine, Tommaso
d’Aquino, a capo delle corone di spiriti sapienti
nel quarto Cielo del Paradiso. Per quasi vent’anni ministro
generale dell’Ordine, e cardinale, Bonaventura
aveva da poco terminato il suo primo capolavoro, l’Itinerario
della mente in Dio
(che la Fondazione Valla ha
pubblicato nel terzo volume della Letteratura francescana).
Conscio delle immense difficoltà di redigere una
Legenda di Francesco d’Assisi, Bonaventura si recò in
molti dei luoghi dove il santo era vissuto, incontrò chi
gli era stato compagno o lo aveva conosciuto, prese conoscenza
dei testi agiografici scritti sino ad allora. Poi,
compose la sua opera, un altro capolavoro: la «mirabil
vita», come scrive Dante, che «meglio in gloria del ciel
si canterebbe». La struttura della Legenda colloca entro
una cornice cronologica, posta all’inizio e alla fine
del racconto, tutta la parte centrale, molto più ampia,
che è dedicata a un catalogo delle virtù del santo e ai
temi (ben trentadue) che ne caratterizzano l’opera: dalla
profezia alla povertà, dall’intelligenza delle Scritture
alla letizia, dall’umiltà alla contemplazione di Dio nelle
creature. Ma Bonaventura, che aveva composto con l’Itinerario
un trattato di teologia mistica ispirato a Dionigi
pseudo-Areopagita e ad Agostino, e soprattutto alla vita
e all’esperienza mistica di Francesco e alla Passione di
Cristo, disegna una biografia del santo organizzata secondo
le idee che aveva elaborato nel trattatello De triplici
vita
. La Legenda maior diviene così la storia in tre
fasi della vita di colui che Bonaventura chiama «stella
del mattino», «arcobaleno» e «angelo della vera pace»:
purificazione, illuminazione, perfezione: sino all’«ultimo
sigillo» delle stimmate.


Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Scopri tutti gli eventi OSCAR INK a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori…

Classici: i libri più preziosi, il regalo più amato

Per un mese, dal 27 ottobre al 26 novembre tutti i volumi della collana  I MERIDIANI avranno lo sconto del 25%…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

A Milano Lino Guanciale per Sandro Penna

Come è forte il rumore dell’alba! Questo è l’incipit di una delle poesie più celebri di Sandro Penna, pubblicata originariamente nella…

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

La letteratura francescana – vol. IV

AA.VV.

La letteratura francescana – vol. IV

ISBN: 9788804626923
472 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 22 ottobre 2013

Disponibile su: