La leggenda di Roma – vol. III

La leggenda di Roma – vol. III

“Vi è accordo sul fatto che Romolo fu abile e intrepido in guerra e molto sapiente nell’elaborare la costituzione migliore”: così il greco Dionisio di Alicarnasso apre la sua discussione sugli ordinamenti primigeni di Roma. Egli riconosce i due caratteri distintivi della città: la forza nelle armi e la saggezza costituzionale. Il romano Cicerone concorda, sostenendo che l’ispirazione divina ha guidato la mano di chi ha organizzato le istituzioni romane.
Anche la costituzione, dunque, fa parte della leggenda di Roma: di quella affascinante narrazione che attorno alle sue origini hanno creato i popoli che hanno costruito, subito, accettato e disprezzato la città. Il terzo volume della fortunata Leggenda di Roma presenta tutti i testi relativi a quella “Costituzione di Romolo” che sin dagli inizi ne ha fatto, secondo gli storici antichi, la fortuna: le tribù e le curie, la divisione del territorio, la costruzione del formidabile esercito, le istituzioni: re, sacerdoti, diritto. Il segreto del successo che per mille anni caratterizza le sorti di Roma sembra risiedere in una singolare contemperanza di elementi opposti. Romolo si circonda di una schiera di trecento giovani armati, i “Celeri”, ma divide la terra in trenta parti uguali e ne assegna una per ogni curia, dopo averne destinato una parte sufficiente a templi e santuari e riservato un’altra a uso pubblico. Un’organizzazione che implica “massima uguaglianza per tutti”. Ai cittadini liberi sono permesse due sole attività, la guerra e l’agricoltura, che da una parte soddisfano il ventre, ma frenano i desideri illeciti e l’ambizione a spese dei compatrioti dall’altra. Esse non sono però separate, come a Sparta: le stesse persone vivono una vita militare e allo stesso tempo agricola. Essenziale al successo, infine, il trattamento dei popoli sconfitti: Romolo introduce “il divieto di uccidere o rendere schiavi gli abitanti delle città conquistate, e di lasciare al pascolo le loro terre”; vi invia, anzi, “i coloni a prendere un pezzo di terra, rende colonie di Roma le città conquistate e ad alcune dà anche la cittadinanza”. È il germe di quell’ethos che Virgilio celebrerà nell’Eneide: “tu ricorda, o romano, di dominare le genti: stabilire norme alla pace, risparmiare i sottomessi e debellare i superbi”.


'Jack Frusciante è uscito dal gruppo': 25 anni di un romanzo manifesto

Jack Frusciante è uscito dal gruppo, il primo romanzo di Enrico Brizzi, quest'anno festeggia un compleanno importante: i 25 anni.  Libro icona pubblicato…

'Helter Skelter': il libro-verità sul caso Manson che ha ispirato Tarantino

È la notte di sabato 9 agosto 1969. La casa al numero 10050 di Cielo Drive è immersa nel buio e nel…

'Gideon': annunciato per Oscar Fantastica uno dei romanzi più pirotecnici del momento

The Emperor needs necromancers. The Ninth Necromancer needs a swordswoman. Gideon has a sword, some dirty magazines, and no more…

Le antologie curate da Asimov in una nuova edizione nel 2020

Appassionati di fantascienza a raccolta A partire dal 2020, anno del centenario di Isaac Asimov, approderanno negli Oscar Draghi le…

Negli Oscar c'è: tutti i titoli a -25% dal 2 agosto al 1 settembre

Negli Oscar c'è! Classici e saggi storici, graphic novel e saghe fantasy, gialli e manuali di benessere: se stai cercando…

'Fontamara' di Silone rivive quest'estate in una maratona di lettura

Dopo il grandioso murales di Fontamara, le parole di Ignazio Silone rivivono ad Aielli Le parole degli scrittori a volte devono uscire dai…

Antonio Dikele Distefano: dal libro alla serie su Netflix

Dopo Non ho mai avuto la mia età, Antonio Dikele Distefano approda su Netflix Antonio Dikele Distefano, scrittore italiano di…

'Le ali sotto ai piedi' di Cesare Cremonini torna in libreria

50 Special, Qualcosa di grande, Un giorno migliore, Vorrei, Niente di più, Resta con me, Cara Maggie, Silvia stai dormendo sono solo alcuni dei capitoli di una storia…

Agatha Christie: la Regina del delitto

Signora del giallo, regina del delitto Agatha Christie è la più famosa giallista al mondo, e una delle più prolifiche…

"Good Omens", l'Apocalisse inizia il 31 maggio 2019

Michael Sheen è Azraphel, un angelo in incognito; David Tennant è Crowley, un diavolo minore; Benedict Cumberbatch è Satana; Frances McDormand interpreta Dio. Good Omens,…

20 maggio 2019: Addio a Nanni Balestrini

Impegno artistico e civile: Nanni Balestrini   bisogna andarsene da qui abitare il mondo intero non frammenti separati del mondo…

Il serpente di Luigi Malerba a teatro

Verona, venerdì 17 maggio La compagnia veronese Teatro Scientifico sarà sul palco del Teatro Camploy di Verona, venerdì 17 maggio 2019, alle 20.45, per…

La leggenda di Roma – vol. III

AA.VV.

La leggenda di Roma – vol. III

ISBN: 9788804604235
480 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 22 marzo 2011

Disponibile su: