La leggenda di Roma – vol. III

La leggenda di Roma – vol. III

“Vi è accordo sul fatto che Romolo fu abile e intrepido
in guerra e molto sapiente nell’elaborare la costituzione
migliore”: così il greco Dionisio di Alicarnasso
apre la sua discussione sugli ordinamenti primigeni di
Roma. Egli riconosce i due caratteri distintivi della città:
la forza nelle armi e la saggezza costituzionale. Il romano
Cicerone concorda, sostenendo che l’ispirazione
divina ha guidato la mano di chi ha organizzato le istituzioni
romane.
Anche la costituzione, dunque, fa parte della leggenda
di Roma: di quella affascinante narrazione che attorno
alle sue origini hanno creato i popoli che hanno costruito,
subito, accettato e disprezzato la città. Il terzo
volume della fortunata Leggenda di Roma presenta tutti
i testi relativi a quella “Costituzione di Romolo” che
sin dagli inizi ne ha fatto, secondo gli storici antichi, la
fortuna: le tribù e le curie, la divisione del territorio, la
costruzione del formidabile esercito, le istituzioni: re,
sacerdoti, diritto. Il segreto del successo che per mille
anni caratterizza le sorti di Roma sembra risiedere in
una singolare contemperanza di elementi opposti. Romolo
si circonda di una schiera di trecento giovani armati,
i “Celeri”, ma divide la terra in trenta parti uguali
e ne assegna una per ogni curia, dopo averne destinato
una parte sufficiente a templi e santuari e riservato
un’altra a uso pubblico. Un’organizzazione che implica
“massima uguaglianza per tutti”. Ai cittadini liberi
sono permesse due sole attività, la guerra e l’agricoltura,
che da una parte soddisfano il ventre, ma frenano
i desideri illeciti e l’ambizione a spese dei compatrioti
dall’altra. Esse non sono però separate, come a Sparta:
le stesse persone vivono una vita militare e allo stesso
tempo agricola. Essenziale al successo, infine, il trattamento
dei popoli sconfitti: Romolo introduce “il divieto
di uccidere o rendere schiavi gli abitanti delle città conquistate,
e di lasciare al pascolo le loro terre”; vi invia,
anzi, “i coloni a prendere un pezzo di terra, rende colonie
di Roma le città conquistate e ad alcune dà anche la
cittadinanza”. È il germe di quell’ethos che Virgilio celebrerà
nell’Eneide: “tu ricorda, o romano, di dominare
le genti: stabilire norme alla pace, risparmiare i sottomessi
e debellare i superbi”.


Terramare: dove la magia non muore

La saga fantasy di Ursula K. Le Guin Era da un po’ che progettavamo di dare alle stampe la saga…

"La terza rivoluzione industriale" di Rifkin diventa film

VICE Media annuncia la distribuzione globale di The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy Il film sarà trasmesso…

Sergio Castellitto è Rocco Chinnici

Il 23 gennaio in onda su Rai 1 il film tratto dal libro Rocco Chinnici era un uomo normale, perbene,…

Un concerto per Sandro Penna

Off Off Theatre di Roma dal 23 al 28 gennaio Concerto per Sandro Penna: Elio Pecora e Pino Strabioli, in…

Le Sorelle Materassi al Teatro Parenti

Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati sono le "Sorelle Materassi" Dal 9 al 21 gennaio 2018 al Teatro Franco…

Alfonso Font e il futuro imperfetto

Il classico della fantascienza spagnola a fumetti in una nuova edizione Arriva in libreria e fumetteria I Racconti di un…

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

La leggenda di Roma – vol. III

AA.VV.

La leggenda di Roma – vol. III

ISBN: 9788804604235
480 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 22 marzo 2011

Disponibile su: