La guerra rivoluzionaria a Cuba

La guerra rivoluzionaria a Cuba

Ernesto Che Guevara fu uno dei pochi stranieri a far parte del gruppo di combattenti cubani che nel 1956, a bordo dello yacht Granma, lasciarono le coste del Messico insieme ai fratelli Castro per rovesciare il regime di Batista. Subito dopo lo sbarco, il gruppo di guerriglieri subì un attacco dell’esercito batistiano, che li decimò. I sopravvissuti ripararono sulle montagne della Sierra Maestra e alla fine del 1958 riuscirono a rovesciare la dittatura ed entrarono trionfalmente all’Avana. Un anno dopo, nel gennaio del 1959, il Che, per impedire che quegli eventi potessero “dissolversi nel passato”, cominciò a scrivere la sua esperienza della guerra rivoluzionaria. In queste pagine l’eroe argentino fa una cronaca puntuale ed emozionante della lotta guerrigliera, descrivendo in modo vivido le fatiche della vita sulle montagne, le difficoltà nell’organizzare un esercito disciplinato ed efficiente, gli imprevisti, le decisioni difficili e gli errori. E soprattutto rende immortali le qualità umane e l’eroismo dei combattenti, le battaglie e le molte vittorie che permisero all’Esercito Ribelle di entrare nella Storia.

Ernesto Che Guevara

Ernesto Guevara de la Serna, detto Che (Rosario, Argentina, 1928 - La Higuera, Bolivia, 1967), politico e guerrigliero di origine argentina, fu protagonista con Castro della rivoluzione cubana ed ebbe importanti incarichi nel governo. Teorico della lotta armata di liberazione per il Terzo Mondo, organizzò la guerriglia in Bolivia, dove fu ucciso.


Libri della stessa collana

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Follett: i 40 anni de "La cruna dell'ago"

Il primo bestseller di Ken Follett compie 40 anni «Avevo ventisette anni quando scrissi "La cruna dell’Ago". Se lo rileggo…

Tom Wolfe, lo scrittore delle vanità

Tom Wolfe (1931-2018) L'inventore della locuzione "radical chic" - che tanta fortuna ha avuto anche in Italia -, Tom Wolfe,…

La guerra rivoluzionaria a Cuba

Ernesto Che Guevara

La guerra rivoluzionaria a Cuba

Collana: P. B. O.
ISBN: 9788804590897
322 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 12,7 x 18,0 - Brossura con alette
In vendita da: 15 settembre 2009

Disponibile su: