La fine del desiderio

Cos’è la pornografia? Cosa la differenzia dall’erotismo? La filosofa
Michela Marzano indaga le basi della rappresentazione del corpo umano e della
sessualità, individuando nel rispetto del soggetto il nodo fondamentale della questione:
se l’erotismo mette in scena il mistero del corpo e dell’incontro con l’altro, la pornografia
riduce tutto a oggetto, confondendo dimensione interiore ed esteriore e facendo
scadere anche il desiderio alla dimensione del consumo. Per dimostrarlo l’autrice
analizza opere letterarie, da L’amante di Lady Chatterley all’Histoire d’O, fino alle
più recenti pubblicazioni pornografiche, interrogandosi su quale “libertà” esse rappresentino,
quale immagine della donna offrano e quale effetto possano avere sui ragazzi
e le ragazze di oggi.

Michela Marzano

Michela Marzano (Roma, 1970), (Roma 1970), dopo aver studiato alla Scuola Normale Superiore di Pisa e avervi conseguito un dottorato di ricerca in filosofia, è diventata professore ordinario e Direttore del Dipartimento di Scienze Sociali (SHS - Sorbona) all'Università Paris Descartes. Autrice di numerosi saggi e articoli di filosofia morale e politica, ha curato il Dictionnaire du corps (2007) e il Dictionnaire de la violence (2011). Fra i suoi libri, alcuni dei quali tradotti in diversi paesi: Penser le corps (2002), La fidélité ou l'amour à vif (2005), Je consens, donc je suis... (2006), La mort spectacle (2007), L'éthique appliquée (2008), Visage de la peur (2009) e Le contrat de défiance (2010). Con Mondadori ha pubblicato Estensione del dominio della manipolazione (2009), Sii bella e stai zitta (2010), Volevo essere una farfalla (2011), La fine del desiderio (2012) e Avere fiducia (2012). Dirige una collana di saggi filosofici per le Edizioni PUF e collabora alla «Repubblica».


I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

La fine del desiderio

Michela Marzano

La fine del desiderio

ISBN: 9788804610410
228 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: 13,5 x 20,0 - Brossura
In vendita da: 8 maggio 2012

Disponibile su:

ISBN: 9788852025242
228 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 8 maggio 2012

Disponibile su: