La Fiera della Vanità

La Fiera della Vanità

Progettato e iniziato intorno al 1844-45, pubblicato a puntate
nel 1847, in volume l’anno successivo, La fiera delle vanità è il
romanzo più noto di Thackeray. In queste pagine si narrano
le vicende parallele di due donne molto diverse: Becky Sharp,
tanto coraggiosa e intelligente quanto astuta, arrivista e priva
di scrupoli, e la sua compagna di scuola Amelia Sedley, emblema
di virtù ma anche terribilmente ingenua e un po’ sciocca.
Dominato da un garbato sarcasmo che a tratti si trasforma in
un’ironia più feroce, La fiera delle vanità sconvolse la società
letteraria vittoriana per la schietta descrizione della realtà sociale
dell’epoca, che sia l’ambiente mondano londinese, quello
esotico dell’India colonizzata, quello militare, rozzo e primitivo,
oppure quello ipocrita e perbenista della Chiesa. Su
questo molteplice sfondo si snoda con incredibile fluidità una
narrazione dominata da molteplici personaggi. Manca, in questo
romanzo, un eroe completamente positivo: al suo posto,
per la prima volta, si muovono sulla pagina figure che non sono
semplici manichini, ma uomini in carne e ossa

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Scopri tutti gli eventi OSCAR INK a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori…

Classici: i libri più preziosi, il regalo più amato

Per un mese, dal 27 ottobre al 26 novembre tutti i volumi della collana  I MERIDIANI avranno lo sconto del 25%…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

A Milano Lino Guanciale per Sandro Penna

Come è forte il rumore dell’alba! Questo è l’incipit di una delle poesie più celebri di Sandro Penna, pubblicata originariamente nella…

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

La Fiera della Vanità

William M. Thackeray

La Fiera della Vanità

ISBN: 9788804592266
912 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: 11,0 x 18,5 - Brossura
In vendita da: 3 giugno 2009

Disponibile su:

ISBN: 9788852037436
912 pagine
Prezzo: € 2,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 maggio 2013

Disponibile su: