La fame che abbiamo

La fame che abbiamo

La fame che abbiamo è un insieme di storie che ci riportano, con tutta la loro sorprendente capacità di emozionare, al fascino originale dell’ Opera struggente di un formidabile genio, il romanzo che ha rivelato al mondo lo stile incredibilmente inventivo, emotivamente forte, divertente e assolutamente unico di Dave Eggers: l’autore statunitense più ammirato e imitato della sua generazione, uno dei protagonisti più importanti del rinnovamento e dello svecchiamento della narrativa mondiale. Benché soggetti e ambientazioni siano i più diversi (si passa dai ricordi di un setter irlandese in fuga alle meditazioni umoristiche e agrodolci sul suicidio e sull’amicizia), in realtà il libro costituisce un’avventura narrativa organicamente strutturata che fotografa dai più lontani punti di osservazione quella ineludibile domanda, quella ricerca, ora affannosa ora giocosa, di qualcosa al di fuori di noi, di un senso, di una direzione: la fame che abbiamo – per l’appunto – che è al centro delle nostre vite.

Dave Eggers

Dave Eggers (Chicago 1970) ha esordito con L'opera struggente di un formidabile genio (2001), grande successo che ha imposto il suo nome sulla scena internazionale. Instancabile promotore culturale, è tra l'altro il creatore della rivista letteraria «McSweeney's».


Libri della stessa collana

Antonio Dikele Distefano: dal libro alla serie su Netflix

Dopo Non ho mai avuto la mia età, Antonio Dikele Distefano approda su Netflix Antonio Dikele Distefano, scrittore italiano di…

'Le ali sotto ai piedi' di Cesare Cremonini torna in libreria

50 Special, Qualcosa di grande, Un giorno migliore, Vorrei, Niente di più, Resta con me, Cara Maggie, Silvia stai dormendo sono solo alcuni dei capitoli di una storia…

Agatha Christie: la Regina del delitto

Signora del giallo, regina del delitto Agatha Christie è la più famosa giallista al mondo, e una delle più prolifiche…

"Good Omens", l'Apocalisse inizia il 31 maggio 2019

Michael Sheen è Azraphel, un angelo in incognito; David Tennant è Crowley, un diavolo minore; Benedict Cumberbatch è Satana; Frances McDormand interpreta Dio. Good Omens,…

20 maggio 2019: Addio a Nanni Balestrini

Impegno artistico e civile: Nanni Balestrini   bisogna andarsene da qui abitare il mondo intero non frammenti separati del mondo…

Il serpente di Luigi Malerba a teatro

Verona, venerdì 17 maggio La compagnia veronese Teatro Scientifico sarà sul palco del Teatro Camploy di Verona, venerdì 17 maggio 2019, alle 20.45, per…

Brandon Sanderson e la saga epic fantasy del secolo

"Giuramento" un volume da collezione Brandon Sanderson, acclamato campione della narrativa fantastica contemporanea è autore della Saga «Cronache della Folgoluce», la più…

Italia Intatta Tour 2019

Esiste ancora un'Italia intatta, fatta di luoghi incontaminati Con il suo Italia intatta tour 2019, Mario Tozzi ci porta lungo…

Finnegans Wake, la traduzione completa

1939 - 2019 Il 4 maggio 1939 veniva pubblicato a Londra Finnegans Wake, l'ultimo romanzo di James Joyce, il "libro della…

Romics 2019: tre premi per Oscar Ink

Concorso Romics dei Libri a Fumetti Nell'ambito di Romics 2019 - la grande rassegna internazionale sul fumetto, l'animazione, cinema e…

Jemisin: i primi capitoli de "La Quinta Stagione"

Ogni sabato un capitolo de "La Quinta Stagione" N. K. Jemisin è entrata nel pantheon della narrativa fantastica vincendo tre…

Game of Thrones, l'ultima stagione

Nuova pelle per i Draghi di Game of Thrones Game of Thrones è arrivato all'ultima stagione, ma per tutti i…

La fame che abbiamo

Dave Eggers

La fame che abbiamo

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788804561866
210 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura con alette
In vendita da: 17 ottobre 2006

Disponibile su:

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788852017087
252 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 ottobre 2010

Disponibile su: