La Divina Commedia – Purgatorio

La Divina Commedia – Purgatorio

Il secondo regno dantesco, «dove l’umano spirito si purga / e di salire al ciel diventa degno», è, dei tre, quello che porta nella sua struttura, sia fisica sia morale, la maggiore novità d’invenzione: si potrebbe addirittura dire che è un mondo, nel suo aspetto e nel suo spirito, soltanto dantesco. Circola per tutto il Purgatorio un’atmosfera difficilmente definibile, come di raccolto incanto, che avvolge il lettore fin dall’inizio e l’accompagna alle soglie del Paradiso: cogliere lo spirito di quella delicatissima aura che tutto avvolge è la via per intendere il Purgatorio dantesco nella profonda bellezza che lo distingue.

Dante Alighieri

Dante Alighieri, nato a Firenze nel 1265 in una famiglia della piccola nobiltà, iniziò a comporre versi fin dalla giovinezza. La vocazione letteraria maturò dal contatto coi poeti stilnovisti, senza che egli trascurasse gli studi teologici e filosofici. Dal 1295 prese parte alla vita politica di Firenze, divisa nelle due fazioni dei guelfi e dei ghibellini. Nel 1302 venne colpito da condanna a morte. Costretto a lasciare Firenze, cominciò una dura vita di esule, senza più riuscire a tornare nella sua città. Morì a Ravenna nel 1321.


Libri della stessa collana

La Divina Commedia diventa un musical

La Divina Commedia Opera Musical La Divina Commedia, la più importante opera della letteratura italiana di tutti i tempi, è un…

La Divina Commedia – Purgatorio

Dante Alighieri

La Divina Commedia – Purgatorio

Collana: Classici
ISBN: 9788804671640
1204 pagine
Prezzo: € 14,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 18 ottobre 2016

Disponibile su:

Collana: Classici
ISBN: 9788852054563
1216 pagine
Prezzo: € 4,99
Formato: Ebook
In vendita da: 23 settembre 2014

Disponibile su: