La divina commedia di Dante Alighieri

La divina commedia di Dante Alighieri

«Un’illustrazione di vastità universale, un’illustrazione che sia anche un microcosmo»:
così Jorge Luis Borges descrive il poema di Dante, e aggiunge: «non c’è cosa sulla terra
che non sia anche lì, ciò che fu, ciò che è e ciò che sarà, la storia del passato e quella del
futuro». Come non pensare che lo scrittore argentino avesse in mente, parlando della
Commedia, le incisioni di Gustave Doré? Questo volume le riproduce in forma integrale,
legando le immagini con didascalie narrative che consentono di ripercorrere il viaggio
dantesco “leggendo” le tavole. Pubblicate, grazie all’opera di decine di artigiani incisori,
tra 1861 e 1868, le centotrentacinque illustrazioni (più una, il ritratto di Dante) riscossero
da subito un grande, meritato successo, tanto da disegnare i regni d’oltretomba nell’immaginario
di più generazioni. Forse solo Michelangelo, nelle sue illustrazioni perdute
per la Commedia, aveva saputo rendere con energia paragonabile la plasticità tormentata
dei corpi dei dannati, solo Botticelli la grazia e la leggerezza angelica dei beati. Impareggiabile
resta la capacità di Doré di creare paesaggi inediti, dai mostruosi antri infernali
mai toccati dal sole alla luminosità rarefatta dell’Empireo. Théophile Gautier, di
cui Doré illustrerà nel 1866 il Capitan Fracassa, così scriveva recensendone l’opera pittorica:
«Che ricchezza, che forza, che profondità intuitiva, che penetrazione dei soggetti
più diversi! Che senso della realtà, e allo stesso tempo che spirito visionario e chimerico!
L’essere e il non-essere; il corpo e lo spettro, il sole e la notte, Doré può rendere tutto!».

Con uno scritto di Théophile Gautier

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Scopri tutti gli eventi OSCAR INK a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori…

Classici: i libri più preziosi, il regalo più amato

Per un mese, dal 27 ottobre al 26 novembre tutti i volumi della collana  I MERIDIANI avranno lo sconto del 25%…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

A Milano Lino Guanciale per Sandro Penna

Come è forte il rumore dell’alba! Questo è l’incipit di una delle poesie più celebri di Sandro Penna, pubblicata originariamente nella…

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

La divina commedia di Dante Alighieri

Gustave Doré

La divina commedia di Dante Alighieri

ISBN: 9788804631187
168 pagine
Prezzo: € 16,00
Formato: 15,5 x 23,3 - Brossura
In vendita da: 14 maggio 2013

Disponibile su: