La conquista dell’inutile

La conquista dell’inutile

La conquista dell’inutile raccoglie il lungo diario tenuto
da Werner Herzog durante i due anni e mezzo
di lavorazione del suo film-capolavoro Fitzcarraldo
nella giungla amazzonica, tra il giugno 1979 e il novembre
1981. Protagonisti di queste pagine sono,
come nel film, la lussureggiante foresta pluviale e le
sue popolazioni di indios che a centinaia lavorarono
come comparse nella pellicola, oltre a Klaus Kinski,
l’attore preferito di Herzog. Nel descrivere la quotidianità
di un’impresa che non ha nulla di quotidiano,
Herzog arriva a ripensarsi radicalmente come artista
e come uomo, riflettendo sul ruolo dell’arte, sul
concetto di civilizzazione, sul senso della violenza e
sull’ineluttabile crudeltà della natura. Ne risultano pagine
affascinanti, filosofiche e poetiche insieme, che
l’autore definisce “più appassionanti del film stesso,
una sorta di scrittura che, come in un processo magico,
vuole scongiurare la disgrazia”.

Werner Herzog

Werner Herzog (Monaco, Germania 1942), scrittore, poeta, critico cinematografico, regista di corto e lungometraggi, documentari, opere teatrali e liriche, è un talento eccezionalmente poliedrico e inquieto. Nel 1967 gira il primo lungometraggio, mentre del 1981 è "Fitzcarraldo", premiato a Cannes nel 1985 per la miglior regia.


Libri della stessa collana

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Scopri tutti gli eventi OSCAR INK a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori…

Classici: i libri più preziosi, il regalo più amato

Per un mese, dal 27 ottobre al 26 novembre tutti i volumi della collana  I MERIDIANI avranno lo sconto del 25%…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

La conquista dell’inutile

Werner Herzog

La conquista dell’inutile

Collana: P. B. O.
ISBN: 9788804567523
350 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 12.7 x 18,0 - Brossura con alette
In vendita da: 6 marzo 2007

Disponibile su: