La commedia umana

La commedia umana

Si conclude l’edizione nei Meridiani dei testi più significativi della Commedia
umana
: dopo gli otto romanzi che hanno decretato il successo di Balzac narratore
pubblicati nel primo volume e i due capolavori proposti nel secondo, qui la
curatrice Mariolina Bongiovanni Bertini ha selezionato opere che illustrano i più diversi
interessi di Balzac, tanto vari da sconcertare i suoi lettori.
Si va dal celebre Cugino Pons, storia di un colto e sfortunato collezionista di opere
d’arte e della sua imponente raccolta, di cui la ricchissima annotazione di Claudia
Moro scopre per la prima volta le sorprendenti affinità con quella appassionatamente
riunita da Balzac stesso, al Giglio nella valle, romanzo d’amore e morte, di
virtù e di passione contrapposte sullo sfondo di un paesaggio le cui descrizioni
sono veri e propri pezzi di bravura; da Una passione nel deserto, racconto lungo
sull’amicizia fra un ufficiale perso nel deserto e una pantera, non priva di risvolti
sensuali che fecero rabbrividire la critica contemporanea, ai Proscritti che vedono
protagonista Dante Alighieri, esule a Parigi e seguace di un singolare Sigieri di Brabante
molto vicino a Balzac; dalla vicenda fantastica del Capolavoro sconosciuto
i cui personaggi si fanno portavoci delle teorie balzachiane sull’arte, al non meno
fantastico e misterioso La pelle di zigrino di cui non è escluso si ricordi Wilde per il
suo Ritratto di Dorian Gray; si approda infine al filosofico Séraphîta, dove le teorie
mistiche di Swedenborg rielaborate da Balzac trovano forma romanzesca fra abbaglianti
panorami norvegesi.

Honoré de Balzac

Honoré de Balzac, nato a Tours nel 1799, è un protagonista assoluto della narrativa francese dell'Ottocento, o piuttosto della narrativa tout court. Trasferitosi a Parigi con la sua famiglia nel 1816, per obbedire alla sua vocazione letteraria rimane poi nella capitale, che lascia solo in occasione dei suoi frequenti viaggi, diversi dei quali in Italia. Nel 1832 inizia una lunga relazione, dapprima esclusivamente epistolare, con la contessa polacca Ève Hanska, che riuscirà a sposare solo poco prima di morire, nel 1850. Fra mille difficoltà e problemi di carattere finanziario e sentimentale, scrive un'ottantina di romanzi che, a partire dal 1841, organizza nei diciotto volumi, due dei quali postumi, della Commedia umana: un'unica, sterminata opera in cui gli stessi personaggi tornano in fasi e vicende diverse della loro vita.


Libri della stessa collana

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

La commedia umana

Honoré de Balzac

La commedia umana

Collana: I Meridiani
ISBN: 9788804521778
1592 pagine
Prezzo: € 60,00
Formato: 10,2 x 16,8 - Cartonato
In vendita da: 24 settembre 2013

Disponibile su: