La civiltà dell’empatia

La civiltà dell’empatia

Per secoli filosofi, scienziati, psicologi ed economisti hanno contribuito a diffondere l’idea che l’essere umano sia per natura aggressivo e utilitarista. Ma negli ultimi decenni alcune scoperte nel campo della biologia e delle neuroscienze hanno dimostrato, al contrario, che uomini e donne manifestano fin dalla più tenera età la capacità di relazionarsi con gli altri in maniera empatica. Alla luce di questo nuovo approccio, Jeremy Rifkin propone una radicale rilettura del corso degli eventi umani: se nel mondo agricolo la coscienza era governata dalla fede e in quello industriale dalla ragione, con la globalizzazione e la transizione all’era dell’informazione si fonderà sull’empatia. Mentre le società depredavano i beni della natura, infatti, si è fatta silenziosamente strada una nuova “coscienza biosferica” che ha la forza di renderci davvero solidali con il pianeta che abitiamo, portandoci a ridefinire il corso dello sviluppo economico e i nostri stili di vita nella direzione di una maggiore sostenibilità ambientale. Sta a ognuno di noi far sì che questa nuova “civiltà dell’empatia” veda la luce prima che sia troppo tardi.

Jeremy Rifkin

Uno dei più brillanti pensatori del nostro tempo, consigliere della leadership dell'Unione Europea, della Repubblica Popolare Cinese e anche di molti altri leader mondiali. Tiene inoltre lezioni alla Warthon School dell'Università di Pennsylvania sul rapporto fra l'evoluzione della scienza e della tecnologia e lo sviluppo economico, l'ambiente e la cultura.


Libri della stessa collana

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

La civiltà dell’empatia

Jeremy Rifkin

La civiltà dell’empatia

Collana: Bestsellers
ISBN: 9788804606130
644 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: Cartaceo
In vendita da: 8 marzo 2011

Disponibile su: