Il vero Silvestri

Il vero Silvestri

Apparso nel 1957, Il vero Silvestri
mette al centro della scena
un personaggio assente, Gustavo Silvestri,
la cui vita e personalità vengono
ricostruite dagli altri due protagonisti,
l’avvocato Peyrani e Aurora Almagià.
I due si incontrano casualmente
nel borgo alpino di Montgenèvre,
e iniziano a rievocare il comune amico,
morto alcuni anni prima. Ricordandolo
con accento affettuoso e commosso,
l’avvocato ne parla come di un uomo
che pareva incarnare i valori dell’umiltà,
della mitezza: un essere ingenuo,
idealista, profondamente buono,
da subito innamoratosi di Aurora.
La donna ne offre invece un ritratto
diametralmente opposto: un essere
viscido, cinico e calcolatore. Chi era,
dunque, il “vero” Silvestri? Costruito
con un impianto saldo, da letteratura
ottocentesca, il romanzo è al tempo
stesso percorso da una mobile
e inquieta trama di progressivi
disvelamenti, false piste, ipotesi
inverificabili, che declina il tema
tipicamente novecentesco
dell’identità, dello sdoppiamento,
dell’approdo impossibile all’oggettività.

Mario Soldati

Mario Soldati (Torino 1906 - Tellaro, La Spezia, 1999), scrittore e regista cinematografico. Laureato in lettere, ha frequentato a Roma l'Istituto superiore di Storia dell'Arte. Nel 1929 si reca in America, dove rimane fino al 1931. Nasce dalla sua esperienza presso la Columbia University il libro America, primo amore (1935). Prima di partire per l'America pubblica Salmace (1929). Nella sua lunga carriera ha portato sullo schermo in qualità di regista numerosi romanzi della fine dell'Ottocento, come Piccolo mondo antico e Malombra. Ha ridotto, tra l'altro, per il cinema Le miserie di Monsù Travet, da una commedia di Bersezio, ed Eugénie Grandet di Balzac. Vissuto a lungo fra Roma e Milano, ha trascorso la sua vecchiaia in una villa nei pressi di La Spezia.
Tra i suoi libri si ricordano: A cena col commendatore (tre racconti, 1950), Le lettere da Capri (1954, premio Strega), Il vero Silvestri (1957), Le due città (1964), La busta arancione (1966), I racconti del maresciallo (1967); e inoltre L'attore (1970, premio Campiello), Un prato di papaveri (1973), Lo smeraldo (1974), Lo specchio inclinato (1975), La sposa americana (1978), Addio diletta Amelia (1979), Nuovi racconti del maresciallo (1984).


Anne Frank e la condizione della donna

Anne Frank, giovane donna Il 12 giugno 1944 Anne Frank compie 15 anni. Non è più la ragazzina che il 12…

Itaca per sempre di Malerba a teatro

Roma 12-17 marzo 2019 Liberamente tratto dal romanzo Itaca per sempre di Luigi Malerba, l'adattamento teatrale omonimo va in scena a Roma da…

Diabolik sono io: il docu-film al cinema

"Diabolik sono io" 11-12-13 marzo 2019 Il Re del Terrore arriva al cinema con un docu-film: un evento speciale da non perdere,…

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Il vero Silvestri

Mario Soldati

Il vero Silvestri

ISBN: 9788804597254
168 pagine
Prezzo: € 9,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 19 aprile 2011

Disponibile su: