Il tesoro dei vinti

Il tesoro dei vinti

Dongo, 27 aprile 1945, Mussolini e i gerarchi in fuga vengono fermati dai partigiani. Nella lunga autocolonna che accompagna il Duce viene trovata un’ingente quantità di beni preziosi, banconote, oro, gioielli, titoli di Stato. Chi si è impossessato di quel tesoro, destinato alle autorità del nuovo Stato italiano? Chi lo ha trasferito alla federazione comunista di Como? Chi se n’è impadronito in seguito? E chi ha fatto scomparire il «capitano Neri» e la partigiana «Gianna», combattenti garibaldini che ne avevano compilato l’inventario? Nel 1957 finalmente inizia il processo che dovrebbe fare luce su questi interrogativi: verrà rinviato dopo quarantatré udienze per il suicidio di un giudice popolare e non verrà mai più ripreso. Gianni Oliva è tornato a indagare tra le carte del processo, svelando le tante zone d’ombra di uno dei più avvincenti «gialli» della storia italiana.

Gianni Oliva

Torino 1952. Studioso del Novecento, da anni si occupa degli aspetti meno indagati della storia nazionale recente.


Libri della stessa collana

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Il tesoro dei vinti

Gianni Oliva

Il tesoro dei vinti

Collana: Storia
ISBN: 9788804686514
240 pagine
Prezzo: € 13,50
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 3 aprile 2018

Disponibile su:

Collana: Storia
ISBN: 9788852063671
240 pagine
Prezzo: € 9,99
Formato: Ebook
In vendita da: 14 aprile 2015

Disponibile su: