Il tempo di una canzone

Il tempo di una canzone

Washington DC, giorno di Pasqua del 1939. David Strom,
fisico ebreo tedesco emigrato di recente negli Stati Uniti,
e Delia Daley, cantante di colore, si incontrano allo storico
concerto che Marion Anderson tiene fuori dal Lincoln Memorial
alla presenza di 75.000 persone, dopo essersi vista
rifiutare la Constitutional Hall per motivi razziali. I due si innamorano
di un amore destinato a scuotere le fondamenta
stesse della civiltà americana e a segnare tragicamente non
solo le loro vite, ma anche quelle dei loro tre figli. Mentre
Jonah, Joey e Ruth crescono in un mondo troppo immaturo
per capire il loro dramma, l’umanità e l’intelligenza, a David
e a Delia capiterà spesso di sentire il soffio della Storia, più
bruciante per chi come loro ha deciso coscientemente di
deviarne il cammino: dalla Seconda guerra mondiale alle
rivolte razziali di Harlem e Philadelphia, dall’assassinio di
Kennedy e di Martin Luther King agli scontri razziali di Los
Angeles del 2000.

Richard Powers

Richard Powers (Evanston, Illinois, 1957) ha pubblicato il suo primo romanzo, Tre contadini che vanno a ballare, nel 1985, dedicandosi quindi alla carriera letteraria e accademica tra Olanda, Regno Unito e Stati Uniti. Vincitore di numerosi premi, in Italia ha pubblicato Il dilemma del prigioniero, Galatea 2.2, Il tempo di una canzone, Il fabbricante di eco e Generosity.


Altri libri dello stesso autore

Libri della stessa collana

George Orwell e "Noi" di Zamjatin

Mi interessano i libri di questo tipo. Prendo appunti. Prima o poi potrei scriverne uno anch’io Scrive così George Orwell…

"Quello che non so di lei", dal 1 marzo al cinema

Il primo marzo arriva nelle sale italiane (01 Distribution), il nuovo film di Roman Polansky Quello che non so di…

Terramare: dove la magia non muore

La saga fantasy di Ursula K. Le Guin Era da un po’ che progettavamo di dare alle stampe la saga…

"La terza rivoluzione industriale" di Rifkin diventa film

VICE Media annuncia la distribuzione globale di The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy Il film sarà trasmesso…

Sergio Castellitto è Rocco Chinnici

Il 23 gennaio in onda su Rai 1 il film tratto dal libro Rocco Chinnici era un uomo normale, perbene,…

Un concerto per Sandro Penna

Off Off Theatre di Roma dal 23 al 28 gennaio Concerto per Sandro Penna: Elio Pecora e Pino Strabioli, in…

Le Sorelle Materassi al Teatro Parenti

Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati sono le "Sorelle Materassi" Dal 9 al 21 gennaio 2018 al Teatro Franco…

Alfonso Font e il futuro imperfetto

Il classico della fantascienza spagnola a fumetti in una nuova edizione Arriva in libreria e fumetteria I Racconti di un…

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

Il tempo di una canzone

Richard Powers

Il tempo di una canzone

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788804595625
854 pagine
Prezzo: € 14,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 26 gennaio 2010

Disponibile su:

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788852054914
848 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 ottobre 2014

Disponibile su: