Il sosia

Il sosia

«Nella gigantesca macchina gerarchica fatta di ben quattordici
ranghi che rovesciava da ogni angolo dell’Impero di Pietroburgo
valanghe di carta e fiumi di inchiostro, il singolo burocrate
(grande, medio, piccolo) non era in grado di percepire il
senso del proprio lavoro; egli era un ingranaggio del sistema, e
il sistema non consentiva vie d’uscita.» In tale contesto, come
sottolinea Giovanna Spendel nella sua Introduzione a Il sosia,
nascono gli stati d’animo, generati dal proprio fallimento nelle
aspirazioni di ascesa sociale, di Jakov Petrovic Goljadkin, piccolo
buracrate, protagonista del romanzo. I suoi meccanismi
mentali, che lo inducono a scindere la propria personalità in
due entità diverse, un “io” e un “tu”, gli rendono possibile un
paradossale dialogo con il suo “doppio” sempre più prevaricatore
e infido nei suoi confronti. È così possibile seguire le
allucinazioni dell'”eroe” Goljadkin in un crescendo di situazioni
contraddittorie e tragicomiche che Dostoevskij filtra attraverso
la propria vena grottesca.

Fëdor Dostoevskij

Mosca 1821 - San Pietroburgo 1881. È uno dei più grandi scrittori e pensatori russi. Tormentato dalle difficoltà economiche, anche per il vizio del gioco, e dalla salute cagionevole (soffriva di epilessia), ha scritto numerosissime opere. Tra di esse Delitto e castigo (1866), L'idiota (1869), I demoni (1871), I fratelli Karamàzov (1880).


Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

Il sosia

Fëdor Dostoevskij

Il sosia

ISBN: 9788804620075
224 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 11,0 x 18,5 - Brossura
In vendita da: 7 febbraio 2012

Disponibile su:

ISBN: 9788852035791
224 pagine
Prezzo: € 2,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 maggio 2013

Disponibile su: