Il sosia

Il sosia

«Nella gigantesca macchina gerarchica fatta di ben quattordici
ranghi che rovesciava da ogni angolo dell’Impero di Pietroburgo
valanghe di carta e fiumi di inchiostro, il singolo burocrate
(grande, medio, piccolo) non era in grado di percepire il
senso del proprio lavoro; egli era un ingranaggio del sistema, e
il sistema non consentiva vie d’uscita.» In tale contesto, come
sottolinea Giovanna Spendel nella sua Introduzione a Il sosia,
nascono gli stati d’animo, generati dal proprio fallimento nelle
aspirazioni di ascesa sociale, di Jakov Petrovic Goljadkin, piccolo
buracrate, protagonista del romanzo. I suoi meccanismi
mentali, che lo inducono a scindere la propria personalità in
due entità diverse, un “io” e un “tu”, gli rendono possibile un
paradossale dialogo con il suo “doppio” sempre più prevaricatore
e infido nei suoi confronti. È così possibile seguire le
allucinazioni dell'”eroe” Goljadkin in un crescendo di situazioni
contraddittorie e tragicomiche che Dostoevskij filtra attraverso
la propria vena grottesca.

Fëdor Dostoevskij

Mosca 1821 - San Pietroburgo 1881. È uno dei più grandi scrittori e pensatori russi. Tormentato dalle difficoltà economiche, anche per il vizio del gioco, e dalla salute cagionevole (soffriva di epilessia), ha scritto numerosissime opere. Tra di esse Delitto e castigo (1866), L'idiota (1869), I demoni (1871), I fratelli Karamàzov (1880).


Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Il sosia

Fëdor Dostoevskij

Il sosia

ISBN: 9788804620075
224 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 11,0 x 18,5 - Brossura
In vendita da: 7 febbraio 2012

Disponibile su:

ISBN: 9788852035791
224 pagine
Prezzo: € 2,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 maggio 2013

Disponibile su: