Libro Il mio nome a memoria Giorgio Van Straten

Il mio nome a memoria

Questo libro è la storia di un nome, della famiglia ebrea che lo porta, delle mille esistenze di uomini e donne che diventano semplicemente “la Storia”. Tutto inizia da Hartog che, in un freddo giorno di dicembre del 1811, diventa capostipite senza volerlo e nello scegliersi il nome Straaten (strade, in olandese), già precorre il destino di viaggi, di vie, di incroci ai quattro angoli del mondo che segneranno la sua stirpe.

Troveremo l’avventuroso Benjamin, pioniere del West, nella San Francisco di metà Ottocento; il sorridente George lungo le vie d’acqua, da Rotterdam a Odessa a Genova; la sensuale Henriette dalle labbra carnose, la leggiadra Johanna, Ivan dagli occhi azzurri…
Un tributo di riconoscenza dell’autore a chi ha portato il suo nome, un grande romanzo commovente e vero, che conserva tutta la drammaticità, ma anche la delicatezza e l’eleganza, della vita.

Giorgio Van Straten

Giorgio Van Straten è nato nel 1955 a Firenze, dove vive. Nel 1987 ha pubblicato, da Garzanti, il romanzo Generazione e nel 1989, presso lo stesso editore, la raccolta di racconti Hai sbagliato foresta. Tra le sue altre opere: Ritmi per il nostro ballo (Marsilio 1992), Corruzione (Giunti 1995), L'impegno spaesato. Decalogo di un uomo di sinistra (Editori Riuniti 2002) e, per Mondadori, Il mio nome a memoria (2000) e La verità non serve a niente (2008).

giorgiovanstraten@gmail.com


Libri della stessa collana

A Milano Lino Guanciale per Sandro Penna

Come è forte il rumore dell’alba! Questo è l’incipit di una delle poesie più celebri di Sandro Penna, pubblicata originariamente nella…

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

"La soffitta" di AkaB e Squaz

La soffitta di AkaB e Squaz torna in libreria grazie a una nuova edizione Mondadori Oscar Ink. Ormai introvabile –…

A Luca Crescenzi la Thomas Mann Medaille

Luca Crescenzi è il primo studioso non tedesco a ricevere la prestigiosa Thomas-Mann-Medaille, onorificenza che viene conferita dalla Thomas-Mann-Gesellschaft per…

Buon compleanno, Calvino!

Buon Compleanno! Il 15 ottobre è il compleanno di Italo Calvino: nato nel 1923, avrebbe oggi 94 anni. Compiono gli…

"Succede" diventa film

Iniziano le riprese per il film tratto dal bestseller di Sofia Viscardi Al via il 16 ottobre le riprese di…

"Uomini e no" a teatro

Dal 24 ottobre al 19 novembre un gruppo di giovani attori mette in scena a Milano al Piccolo Teatro UOMINI E NO…

Lovercraft, il mito

In un suo famoso saggio, Supernatural Horror in Literature, Howard Phillips Lovecraft dichiara:“Il sentimento più forte e più antico del…

Il vampiro secondo Martin

Stazza imponente, diciotto caldaie, intarsi sui ponti e grandi ruote a pale che divorano il fiume come mai si era…

Che Guevara: fino alla vittoria, sempre

Queste sarebbero state le ultime parole di Ernesto Che Guevara il 9 ottobre di 50 anni fa, in un piccolo…

"Moby Dick" diventa fumetto

Arriva in libreria e fumetteria Moby Dick, bande dessinée dell’autore francese Christophe Chabouté. Il fumetto è tratto dall’immortale opera di Herman…

Il mio nome a memoria

Giorgio Van Straten

Il mio nome a memoria

Collana: P. B. O.
ISBN: 9788804513100
308 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 12,7 x 18,0 - Brossura con alette
In vendita da: 18 febbraio 2003

Disponibile su:

Collana: P. B. O.
ISBN: 9788852065118
1176 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 19 maggio 2015

Disponibile su: