Il matematico indiano

Il matematico indiano

A trentacinque anni G.H. Hardy, accademico di Cambridge,
è considerato uno dei più brillanti matematici del suo tempo.
Una mattina del 1913 riceve una lettera da un oscuro contabile
indiano che afferma di avere la soluzione a un complesso
quesito matematico impostato dallo stesso Hardy. Il
professore si reca quindi in India per conoscerlo, e trova un
giovane dotato di un genio assoluto per il calcolo. Tra i due
nascerà una proficua collaborazione destinata a sfociare in
una difficile e contrastata storia d’amore.
Dipanando con la sapienza del grande narratore un episodio
fondamentale della storia del pensiero matematico,
Leavitt esplora in questo romanzo temi cruciali come il genio
e l’identità, disegnando la complessa dinamica umana
e culturale tra due menti ugualmente sottili ma cresciute in
due mondi assai diversi.

David Leavitt

David Leavitt (Pittsburgh 1961) si è affermato a soli ventitré anni con la raccolta di racconti Ballo di famiglia. Tra i suoi romanzi ricordiamo La lingua perduta delle gru, Mentre l'Inghilterra dorme, Il voltapagine, Martin Bauman, Il corpo di Jonah Boyd, Il matematico indiano (premio Grinzane Cavour) e I due Hotel Francfort.


Libri della stessa collana

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Il matematico indiano

David Leavitt

Il matematico indiano

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788804589709
602 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 3 giugno 2009

Disponibile su:

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788852017155
602 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 ottobre 2010

Disponibile su: