Il Manicheismo – vol. I

Il Manicheismo – vol. I

Il Manicheismo fu l’unica religione creata da un uomo che era, al tempo stesso, un grande pittore e un grande musicista, come se Mozart e Monet si fossero fusi, per un miracolo, nella stessa persona. Per Mani, la musica era un mezzo potentissimo di liberazione e di purificazione.

Iranico di padre e di madre, Mani nacque nel 216 d.C. in Mesopotamia. La sua predicazione, che si definiva una “Religione della Luce” o “La Speranza di Vita”, aveva origini cristiane, gnostiche, buddiste, zoroastriane. Egli immaginava di essere il Gesù dei suoi tempi. Pensava che, nel mondo, esistessero all’origine due principî opposti: il Bene Assoluto e il Male Assoluto. Nel corso dei tempi, e specialmente di quelli moderni, il Male si insinuò e penetrò nel Bene, contaminandolo. Compito di ogni fedele manicheo era quello di salvare e liberare tutte le particelle di luce prigioniere della materia, fino a restaurare la purezza originaria del mondo della Luce.

La sua religione si diffuse nell’Africa Settentrionale, in Egitto, in Siria, in Dalmazia, in Gallia, in Spagna, in Arabia, in Asia Centrale, in Cina, coprendo un territorio più vasto di quello di qualsiasi altra religione. Poi Mani venne perseguitato dal clero zoroastriano, imprigionato e condannato a morte. La sua passione – pesantissime catene gli avvolsero il collo, i piedi e le mani – durò ventisei giorni. Come lui, i suoi seguaci vennero perseguitati e massacrati dai potenti: i loro scritti arsi e distrutti.

Questa grande raccolta in tre volumi comprende scritti in greco, latino, arabo, turco, cinese, iranico, copto, siriaco, tra i quali le recentissime scoperte papiracee, che hanno completamente cambiato la nostra conoscenza del Manicheismo.


"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Il Manicheismo – vol. I

AA.VV.

Il Manicheismo – vol. I

ISBN: 9788804504061
520 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 20 maggio 2003

Disponibile su: