Il fantasma di Stalin

Numerosi viaggiatori giurano di aver visto il fantasma di Stalin aggirarsi per i corridoi della metropolitana di Mosca. Arkady Renko sospetta che il caso sia un teatro montato ad arte per cavalcare qualche nostalgia mai sopita nel popolo russo. Ben presto, però, le cose si complicano: entrano in gioco poliziotti ambigui, proteste di massa, il terrorismo ceceno, una serie di omicidi sospetti… Quando Eva, la compagna di Renko, scompare, l’intera vita del detective sembra dipendere da quell’indagine che lo porta nelle campagne fuori Mosca, dove si stanno esumando i cadaveri di migliaia di soldati russi morti durante la Campagna di Russia contro i tedeschi. Insieme a quei corpi, Renko vede riaffiorare lo spettro del padre, ombra fra le ombre di un passato oscuro che la storia non ha ancora raccontato fino in fondo.

Martin Cruz Smith

Martin Cruz Smith vive in California ed è l'autore di numerosi romanzi di successo, tra cui Los Alamos (1986), La rosa nera (1997), Tokyo Station (2002), e dei grandi bestseller internazionali Gorky Park (1982), Stella Polare (1990), Red Square (1993), Lupo mangia cane (2005), Il fantasma di Stalin (2008), Le tre stazioni (2011) e Tatiana (2015) centrati sulla figura dell'ispettore Arkady Renko.


Libri della stessa collana

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Il fantasma di Stalin

Martin Cruz Smith

Il fantasma di Stalin

Collana: Bestsellers
ISBN: 9788804589730
350 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 23 giugno 2009

Disponibile su:

Collana: Bestsellers
ISBN: 9788852059094
350 pagine
Prezzo: € 6,99
Formato: Ebook
In vendita da: 18 novembre 2014

Disponibile su: