Il denaro

Il denaro

Parigi nel 1864 è il centro del mondo: si prepara la grande Esposizione universale voluta da Napoleone III e la Borsa cittadina domina gli affari in Europa e oltre. In questa città dinamica fino all’ebbrezza, Aristide Saccard architetta una grandiosa speculazione finanziaria incentrata sulle possibilità offerte dall’apertura del canale di Suez. Saccard è un uomo visionario: la sua ambizione non è accumulare denaro, ma «farlo scaturire da ogni dove» e «vederlo scorrere a fiumi». Tra euforia e panico, tuttavia, il sogno di Saccard trascinerà nel baratro quanti vi hanno creduto… Ispirato alla parabola del banchiere Paul Eugène Bontoux, Il denaro (1891) unisce un’analisi minuziosa dei meccanismi del capitalismo al racconto, pieno di verità psicologica e di suspense, delle vite e delle speranze di indimenticabili personaggi.

Émile Zola

Émile Zola (1840-1902), caposcuola del naturalismo francese, fu al centro di numerose polemiche artistiche (ad esempio, si schierò a favore degli impressionisti) e, nel famoso affaire, col suo J'accuse difese Dreyfus denunciando il complotto militarista reazionario e antisemita. Il ciclo dei Rougon-Macquart - avviato nel 1871 e concluso, dopo venti romanzi, nel 1893 - prende in esame tutti gli strati della società attraverso le vicende di personaggi appartenenti allo stesso ceppo familiare, ineluttabilmente condizionati da malattie e vizi ereditari, nonché, spesso, da condizioni sociali degradanti. L'assunto un po' schematico, che assomma determinismo e teorie dell'ereditarietà, è superato dalla capacità dello scrittore di condensare in personaggi e immagini memorabili le contraddizioni della modernità.


Libri della stessa collana

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Il denaro

Émile Zola

Il denaro

Collana: Classici
ISBN: 9788804703099
434 pagine
Prezzo: € 12,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 25 settembre 2018

Disponibile su: