Il cervello di Kennedy

Il cervello di Kennedy

L’archeologa svedese Louise Cantor decide di prendere una
pausa dai suoi scavi in Grecia per partecipare a un convegno
di studi in Svezia e per fare visita al figlio Henrik a Stoccolma,
che da qualche tempo non risponde alle telefonate. Ma
quando entra nel suo appartamento lo trova senza vita riverso
sul letto. Tutto sembra indicare il suicidio, a cominciare
dalle tracce di sedativi rinvenute nel sangue. Louise, tuttavia,
si rifiuta di credere a questa ipotesi e intraprende un’indagine
personale che la porta a scoprire aspetti del figlio che
le erano sconosciuti. Rimane letteralmente sconvolta quando
fra le sue carte ritrova un minuzioso dossier sulla presunta
sparizione del cervello del presidente Kennedy. Decisa a far
luce sul mistero che circonda la morte del ragazzo, la donna
ne seguirà le tracce fino in Africa, e dovrà lottare per aprirsi
un varco in un mondo abbrutito dalla miseria, dalle malattie
e dalla corruzione. Ben presto Louise capirà che quello in
cui il figlio era stato preso è un cerchio di delitti e di morte.
Lo stesso che ora si sta chiudendo intorno a lei…

Henning Mankell

Henning Mankell (Stoccolma, 3 febbraio 1948 ¿ Göteborg, 5 ottobre 2015). Scrittore, regista e drammaturgo, autore anche di libri per bambini, ha esordito nella narrativa nel 1973 e deve la sua fama alla fortunata serie dedicata all'Ispettore Kurt Wallander, tradotta in 31 paesi.


Altri libri dello stesso autore

Libri della stessa collana

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Follett: i 40 anni de "La cruna dell'ago"

Il primo bestseller di Ken Follett compie 40 anni «Avevo ventisette anni quando scrissi "La cruna dell’Ago". Se lo rileggo…

Tom Wolfe, lo scrittore delle vanità

Tom Wolfe (1931-2018) L'inventore della locuzione "radical chic" - che tanta fortuna ha avuto anche in Italia -, Tom Wolfe,…

Il cervello di Kennedy

Henning Mankell

Il cervello di Kennedy

Collana: Bestsellers
ISBN: 9788804581420
336 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 19 maggio 2009

Disponibile su: