Il buon uso del mondo

Il buon uso del mondo

Per l’uomo di oggi che non spera più nella salvezza alla fine dei tempi ma ha davanti a sé un tempo senza fine, navigare a vista sembra essere l’unico modo possibile di vivere. Ma quale rotta seguire dopo il tramonto di ogni certezza e il declino della tradizione giudaico-cristiana in Occidente? Per rispondere a questa domanda Salvatore Natoli compie un lungo e originale itinerario di riflessione sulla modernità. E giunge alla conclusione che di fronte alla pressione di una società che stimola continuamente il desiderio e le passioni all’unico scopo di fare profitto, solo una nuova forma di ascesi intramondana, che sia rifiuto non del piacere ma della sua strumentalizzazione, potrebbe favorire l’emancipazione dalla passività, aiutandoci a distinguere ciò che ci serve da ciò che ci asserve. Questa pausa nella cieca routine del fare e del darsi da fare è la condizione necessaria per compiere azioni responsabili, frutto di una scelta libera e consapevole, che interrompano finalmente il circolo stimolo-risposta, seduzione-delusione, alimentato e governato dalla logica del consumismo.

Salvatore Natoli

Salvatore Natoli ha insegnato Filosofia teoretica all¿Università di Milano-Bicocca e Storia delle idee all¿Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Tra le sue pubblicazioni: La felicità: saggio di teoria degli affetti (Feltrinelli 1995); Dizionario dei vizi e delle virtù (Feltrinelli 1997); La salvezza senza fede (Feltrinelli 2007); Nietzsche e il teatro della filosofia (Feltrinelli 2011); L¿educazione alla felicità (Aliberti 2012); Perseveranza (il Mulino 2014); Il linguaggio della verità. Logica ermeneutica (Morcelliana 2014).


Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Scopri tutti gli eventi OSCAR INK a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori…

Classici: i libri più preziosi, il regalo più amato

Per un mese, dal 27 ottobre al 26 novembre tutti i volumi della collana  I MERIDIANI avranno lo sconto del 25%…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

A Milano Lino Guanciale per Sandro Penna

Come è forte il rumore dell’alba! Questo è l’incipit di una delle poesie più celebri di Sandro Penna, pubblicata originariamente nella…

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

Il buon uso del mondo

Salvatore Natoli

Il buon uso del mondo

ISBN: 9788804649830
288 pagine
Prezzo: € 12,00
Formato: 13,5 x 20,0 - Brossura
In vendita da: 7 aprile 2015

Disponibile su:

ISBN: 9788852063640
288 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 21 aprile 2015

Disponibile su: