I viaggi di Gulliver

I viaggi di Gulliver

Nato come uno sfogo contro una determinata congiuntura sociale e politica nell’Inghilterra dei primi del Settecento, Gulliver è uno di quei libri che cedono nuove ricchezze ad ogni successiva lettura. I suoi bersagli – l’intolleranza, la corruzione, l’avidità, l’ipocrita fiducia nella scienza come soluzione dei mali causati dall’uomo – non hanno perso nulla della loro attualità, e l’amara sintesi che ne deriva è racchiusa nelle parole del re di Brobdingnag, il paese degli abitanti alti come campanili. “Da quando mi avete narrato della vostra nazione” egli dice a Gulliver, “devo concludere che la maggioranza dei vostri indigenti è la più perniciosa massa di vermiciattoli che la natura mai soffr&igrave che strisciasse sulla superficie della Terra”.

Jonathan Swift

Jonathan Swift, nato a Dublino nel 1667 da genitori inglesi, si trasferì in Inghilterra dove trovò impiego come segretario dell'ex ministro sir William Temple. Spinto da ragioni economiche nel 1694 prese gli ordini religiosi. La vocazione di polemista lo vide schierato nelle principali battaglie politiche, religiose e culturali del suo tempo. Tra le sue opere I viaggi di Gulliver, il racconto degli straordinari viaggi di un medico inglese in mondi fantastici venato di critica verso la società inglese.


Altri libri dello stesso autore

Game of Thrones: in arrivo l'ultima stagione

Nuova pelle per i Draghi di Game of Thrones Game of Thrones è arrivato all'ultima stagione, ma per tutti i…

Campagna Oscar Mondadori: -25% per un mese

Negli Oscar c'è! Per un mese, dal 22 marzo al 21 aprile TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono…

Anne Frank e la condizione della donna

Anne Frank, giovane donna Il 12 giugno 1944 Anne Frank compie 15 anni. Non è più la ragazzina che il 12…

Itaca per sempre di Malerba a teatro

Roma 12-17 marzo 2019 Liberamente tratto dal romanzo Itaca per sempre di Luigi Malerba, l'adattamento teatrale omonimo va in scena a Roma da…

Diabolik sono io: il docu-film al cinema

"Diabolik sono io" 11-12-13 marzo 2019 Il Re del Terrore arriva al cinema con un docu-film: un evento speciale da non perdere,…

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

I viaggi di Gulliver

Jonathan Swift

I viaggi di Gulliver

ISBN: 9788804519027
368 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 11,0 x 18,5 - Brossura
In vendita da: 29 aprile 2003

Disponibile su:

ISBN: 9788852011085
368 pagine
Prezzo: € 2,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 ottobre 2010

Disponibile su: