I fantasmi di Mosca

I fantasmi di Mosca

Seconda parte del grande romanzo I fantasmi di Mosca
scritto da Bettiza sulla base della propria esperienza personale
in Urss durante la Guerra Fredda, La confessione di
Sveto è ambientata a Mosca negli anni del terrore staliniano.
Questa sezione del romanzo riporta la lunga confessione
rilasciata dall’intellettuale ungarocroato Sveto Karaman,
già membro del Komintern caduto in disgrazia, al “grande
inquisitore” Angaretis: la relazione con Rodica, i gravi accadimenti
politici nei quali la sua amante è rimasta coinvolta,
le vicende amorose della madre di lei…
Muovendosi con maestria tra gli abissi della storia e la
riflessione sull’arte del narrare, la penna di Bettiza descrive
nei dettagli la psicologia dei personaggi reali e di
fantasia, fino a tratteggiare un grandioso, appassionante
affresco dell’illusione comunista colta nel suo momento
più drammatico e autodistruttivo.

Enzo Bettiza

Enzo Bettiza (Spalato, 1927) è stato corrispondente prima da Vienna e poi da Mosca della "Stampa" dal 1957 alla fine del 1964 . Per dieci anni inviato e fondista del "Corriere della Sera", e nel 1974 ha dato vita, con Indro Montanelli, al "Giornale", di cui è stato condirettore vicario fino al 1983. Ha dedicato gran parte della sua attività narrativa e saggistica alla riflessione sul destino dell'Europa moderna. Ha pubblicato fra l'altro: La campagna elettorale (1953), Il fantasma di Trieste (1958), Il diario di Mosca (1970), Il mistero di Lenin (1982), L'anno della tigre (1987), I fantasmi di Mosca (1993), Esilio (1996, premio Campiello), L'ombra rossa (1998), La cavalcata del secolo (2000), Il libro perduto (2005) e l'introduzione al Meridiano dedicato a Guido Piovene (1976).


Altri libri dello stesso autore

Libri della stessa collana

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I fantasmi di Mosca

Enzo Bettiza

I fantasmi di Mosca

Collana: Bestsellers
ISBN: 9788804581352
882 pagine
Prezzo: € 13,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 30 settembre 2008

Disponibile su: