I detti islamici di Gesù

I detti islamici di Gesù

Gesù e un uomo raggiungono la riva di un fiume e si
siedono a mangiare. Consumano due dei tre pani che
hanno. Gesù si alza, va a bere al fiume, torna e, non
trovando la pagnotta, chiede all’altro chi l’abbia presa.
“Non so”, risponde. Ripartiti, Gesù vede una gazzella
con due piccoli, ne chiama a sé uno, lo uccide, ne
arrostisce una parte e ne mangiano. Poi dice al piccolo
di gazzella: “Con il consenso di Dio, alzati!”, e quello
si alza e se ne va. Allora si rivolge all’uomo: “Per Colui
che ti ha mostrato questo prodigio, ti chiedo: chi ha
preso la pagnotta?”; e quello risponde: “Non lo so”.
Giunti a un corso d’acqua, Gesù prende l’uomo per
mano e i due camminano sull’acqua. Gesù domanda:
“Per Colui che ti ha mostrato questo prodigio, ti chiedo:
chi ha preso la pagnotta?”. L’altro risponde di nuovo:
“Non lo so”. Arrivati in un deserto, Gesù prende a
raccogliere della sabbia: “Con il consenso di Dio, diventa
oro”, dice, e così accade. Gesù lo divide in tre parti:
“Un terzo a me, uno a te e uno a chi ha preso la pagnotta
“. Quello replica: “L’ho presa io!”. E Gesù: “Allora
è tutto per te!”.
È una delle tante storie incantevoli che fanno parte del
vero e proprio “vangelo musulmano” contenuto in questo
libro: e prosegue poi verso una conclusione sorprendente.
Ma il Gesù dell’islam è nello stesso tempo
più semplice e più complesso di quanto non emerga da
essa. R)mi, il più grande mistico persiano, scrive: “Il
corpo è simile a Maria: / ognuno ha un Gesù dentro di
sé. / Se sentiremo in noi i dolori, / il nostro Gesù nascerà
“. ‘Ôsa Ibn Maryam, Gesù figlio di Maria, è infatti
uno dei maggiori profeti dell’islam: che, fin dal Corano,
ne tramanda molte parole. Riletture plurisecolari del
Gesù dei Vangeli e degli apocrifi, esse ci restituiscono
un Gesù musulmano, o un Gesù che parla all’islam, e
a noi: “Beato colui che guarda con il cuore, ma il suo
cuore non è in ciò che vede”.
I detti islamici di Gesù – che segue Le parole dimenticate
di Gesù
, in una serie intesa a offrire un quadro completo
delle immagini di Gesù nelle varie tradizioni – è
un libro dal fascino particolare: racconta l’unico caso di
una religione mondiale che sceglie di adottare la figura
centrale di un’altra, finendo per riconoscere questa figura
come costitutiva della propria identità.

Sabino Chialà

Sabino Chialà, monaco della Comunità di Bose e studioso di ebraico e siriaco, si occupa di apocrifi e di storia e letteratura dell'Oriente cristiano, in particolare di tradizione siriaca. Nell'ambito degli apocrifi giudaici, ha pubblicato la traduzione e il commento del Libro delle Parabole di Enoc (1997). In campo siriaco si è dedicato in particolare alle figure di Abramo di Kashkar e di Isacco di Ninive, del quale ha pubblicato Un'umile speranza (1999) e Discorsi ascetici. Terza collezione (2004), e che ha studiato nel volume Dall'ascesi eremitica alla misericordia infinita. Ricerche su Isacco di Ninive e la sua fortuna (2002).


Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Follett: i 40 anni de "La cruna dell'ago"

Il primo bestseller di Ken Follett compie 40 anni «Avevo ventisette anni quando scrissi "La cruna dell’Ago". Se lo rileggo…

Tom Wolfe, lo scrittore delle vanità

Tom Wolfe (1931-2018) L'inventore della locuzione "radical chic" - che tanta fortuna ha avuto anche in Italia -, Tom Wolfe,…

Oscar Ink agli Eisner Award - Nomination

13 nomination per titoli e autori Oscar Ink Sono state di recente annunciate le nomination per i premi Eisner 2018,…

Una nuova versione dell'Iliade di Omero

Dopo l'Odissea e l'Eneide, anche l'Iliade entra negli Oscar Classici Sarà sempre Odissea s’intitolava il pezzo con cui Italo Calvino…

Omaggio a Luigi Malerba, uomo di scrittura e di cinema

8 maggio 2008 - 8 maggio 2018: 10 anni dalla morte di Luigi Malerba Sull’orlo del cratere è il progetto…

Mondadori e Star Wars in tutte le librerie italiane

Star Wars™ e Mondadori Dal 22 maggio 2018 uno dei più fecondi e longevi miti dell’immaginario approda nel catalogo del…

Escobar - il fascino del male al cinema

Due premi Oscar in un film su Pablo Escobar Se avete amato la serie su Netflix Narcos (dove El Patrón…

I 90 anni di un Maestro di poesia: Giancarlo Majorino

Majorino e la gioia di vivere Giancarlo Majorino © www.patrialetteratura.com Sabato 7 aprile Giancarlo Majorino ha compiuto novant’anni. Amici e…

Femmes Magnifiques: un'antologia a fumetti

50 donne magnifiche che hanno cambiato il mondo Hanno cambiato il mondo attraverso il lavoro, l’arte, la scienza, l’impegno politico,…

Al cinema "Succede", dal romanzo di Sofia Viscardi

Succede. E nulla sarà come prima Ad ottobre avevamo dato l'anticipazione delle riprese a Milano del film Succede. E nulla…

I detti islamici di Gesù

Sabino Chialà

I detti islamici di Gesù

ISBN: 9788804583462
520 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 19 maggio 2009

Disponibile su: