Guerra alla guerra

Guerra alla guerra

Nel 1924 un giovane anarchico tedesco, Ernst Friedrich, decise di rivelare al mondo il vero volto della guerra, e lo fece nel modo più sconvolgente, pubblicando una raccolta di fotografie terrificanti e commoventi che, come negli stessi anni facevano i dipinti di Grosz e Dix o i romanzi di Remarque, raccontavano cos’era successo davvero durante il Primo conflitto mondiale.
Denunciando gli orrori della guerra, Friedrich raccontò attraverso le immagini cosa era accaduto durante gli anni della Grande Guerra nelle trincee e nei campi di battaglia, le mutilazioni fisiche e psicologiche, la distruzione della natura, le sofferenze di chi aveva combattuto e di chi era restato nelle città, il dolore per i morti e quello per i sopravvissuti…
Il libro di Friedrich è un eccezionale documento di estrema attualità che, svelando le raccapriccianti scene della Grande Guerra, smaschera la violenza di tutte le guerre: un potente monito a non dimenticare.

Ernst Friedrich

Ernst Friedrich (Breslavia, Prussia, oggi Wroclaw, Polonia 1894 - Le Perreux sur Marne, Francia, 1967), legato fin dall'adolescenza ai movimenti pacifisti socialisti prima e anarchici poi, allo scoppio della Prima guerra mondiale rifiutò di arruolarsi e fu rinchiuso in un manicomio prima e in carcere poi. Dopo la guerra ha proseguito il suo impegno antimilitarista culminato nella pubblicazione di Guerra alla guerra (1924) e nella fondazione del Museo anti-guerra a Berlino. La notte dell'incendio del Reichstag (1933) le SA distrussero il Museo, dove impiantarono una sede del partito nazista, e Friedrich fu costretto all'esilio. Dopo la guerra tentò più volte invano di ricostruire il museo, finalmente riaperto dal nipote nella storica sede di Berlino nel 1982.


Libri della stessa collana

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

Guerra alla guerra

Ernst Friedrich

Guerra alla guerra

Collana: P. B. O.
ISBN: 9788804534730
240 pagine
Prezzo: € 12,00
Formato: 16,0 x 23,0 - Brossura con alette
In vendita da: 5 ottobre 2004

Disponibile su: