Greatest Poems

Greatest Poems

Questo libro, la più recente e aggiornata antologia di un autore che è una vera e propria icona mondiale della poesia dal secondo Novecento a oggi, conferma intatta la sua formidabile vitalità intellettuale, la sua piena apertura di fronte al mondo, e insieme la capacità davvero unica di cogliere e valorizzare poeticamente gli elementi più disparati del reale e offrirceli sulla pagina. Come scrive Leopoldo Carra, «la poesia di Lawrence Ferlinghetti conquista il lettore grazie a molte seduzioni, una delle quali risiede nell’apparente semplicità di certi versi, nella loro disponibilità giocosa, nel loro contatto vivo e ininterrotto con i sentimenti della gente comune». Ma poi precisa, opportunamente, che «il miracolo di questa poesia è l’essere riuscita a pronunciare con la stessa scioltezza numerose allusioni a una complessa tradizione testuale, innanzitutto in lingua inglese». Ciò significa che il grande interprete della beat generation, il poeta che è anche editore – e tra l’altro di Urlo di Ginsberg -, ha innovato sulla consapevole base di un immenso patrimonio culturale, a partire dal quasi coetaneo Dylan Thomas, per comprendere Pound o Yeats, su su fino a Whitman, ma anche a tutta la grande poesia inglese dell’Ottocento. L’insieme è il variegatissimo messaggio (impegno civile, ambientalismo, descrizione del quotidiano, struggente meditazione sui genitori perduti) di un artista che concepisce il mondo, pur nella sofferenza che tutti coinvolge, come un «bellissimo posto / per nascere», un posto dove «il poeta come un acrobata / si arrampica sui versi».

Recensioni

“I love your wide-open poetry.”

Pablo Neruda a Lawrence Ferlinghetti, Cuba 1960,

“A brave man and a brave poet.”

Bob Dylan,

“Lawrence gets you laughing then hits you with the truth.”

Francis Ford Coppola,

“"Greatest Poems" è una raccolta antologica, eppure presenta un'unità e una linea di sviluppo interno che spingono a leggerla come fosse un capitolo nuovo. [...] Ciò che più conferisce a queste poesie la forza di affrontare i grandi temi e scenari politico-sociali è la partenza dal basso, in medias res, cioè da un discorso che si svolge sempre e comunque ad altezza uomo.”

Roberto Galaverni, "La Lettura" 9 settembre 2018,

Lawrence Ferlinghetti

Nato a New York il 24 marzo 1919, madre di origini francesi e sefardite portoghesi, padre nativo di Brescia e morto prima della sua nascita, ha studiato negli Stati Uniti e si è arruolato in Marina durante la Seconda guerra mondiale. Nel 1953 ha fondato a San Francisco la libreria e casa editrice City Lights. Tra i suoi libri più celebri: A Coney Island of the Mind (1958), European Poems & Transitions (1984) e How to Paint Sunlight (2001). È anche pittore.


Libri della stessa collana

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Greatest Poems

Lawrence Ferlinghetti

Greatest Poems

Collana: Lo Specchio
ISBN: 9788804687504
328 pagine
Prezzo: € 22,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura con alette
In vendita da: 11 settembre 2018

Disponibile su:

Collana: Lo Specchio
ISBN: 9788852087233
328 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 15 maggio 2018

Disponibile su: