Greatest Poems

Greatest Poems

Questo libro, la più recente e aggiornata antologia di un autore che è una vera e propria icona mondiale della poesia dal secondo Novecento a oggi, conferma intatta la sua formidabile vitalità intellettuale, la sua piena apertura di fronte al mondo, e insieme la capacità davvero unica di cogliere e valorizzare poeticamente gli elementi più disparati del reale e offrirceli sulla pagina. Come scrive Leopoldo Carra, «la poesia di Lawrence Ferlinghetti conquista il lettore grazie a molte seduzioni, una delle quali risiede nell’apparente semplicità di certi versi, nella loro disponibilità giocosa, nel loro contatto vivo e ininterrotto con i sentimenti della gente comune». Ma poi precisa, opportunamente, che «il miracolo di questa poesia è l’essere riuscita a pronunciare con la stessa scioltezza numerose allusioni a una complessa tradizione testuale, innanzitutto in lingua inglese». Ciò significa che il grande interprete della beat generation, il poeta che è anche editore – e tra l’altro di Urlo di Ginsberg -, ha innovato sulla consapevole base di un immenso patrimonio culturale, a partire dal quasi coetaneo Dylan Thomas, per comprendere Pound o Yeats, su su fino a Whitman, ma anche a tutta la grande poesia inglese dell’Ottocento. L’insieme è il variegatissimo messaggio (impegno civile, ambientalismo, descrizione del quotidiano, struggente meditazione sui genitori perduti) di un artista che concepisce il mondo, pur nella sofferenza che tutti coinvolge, come un «bellissimo posto / per nascere», un posto dove «il poeta come un acrobata / si arrampica sui versi».

Recensioni

“I love your wide-open poetry.”

Pablo Neruda a Lawrence Ferlinghetti, Cuba 1960,

“A brave man and a brave poet.”

Bob Dylan,

“Lawrence gets you laughing then hits you with the truth.”

Francis Ford Coppola,

“"Greatest Poems" è una raccolta antologica, eppure presenta un'unità e una linea di sviluppo interno che spingono a leggerla come fosse un capitolo nuovo. [...] Ciò che più conferisce a queste poesie la forza di affrontare i grandi temi e scenari politico-sociali è la partenza dal basso, in medias res, cioè da un discorso che si svolge sempre e comunque ad altezza uomo.”

Roberto Galaverni, "La Lettura" 9 settembre 2018,

Lawrence Ferlinghetti

Nato a New York il 24 marzo 1919, madre di origini francesi e sefardite portoghesi, padre nativo di Brescia e morto prima della sua nascita, ha studiato negli Stati Uniti e si è arruolato in Marina durante la Seconda guerra mondiale. Nel 1953 ha fondato a San Francisco la libreria e casa editrice City Lights. Tra i suoi libri più celebri: A Coney Island of the Mind (1958), European Poems & Transitions (1984) e How to Paint Sunlight (2001). È anche pittore.


Libri della stessa collana

Anne Frank e la condizione della donna

Anne Frank, giovane donna Il 12 giugno 1944 Anne Frank compie 15 anni. Non è più la ragazzina che il 12…

Itaca per sempre di Malerba a teatro

Roma 12-17 marzo 2019 Liberamente tratto dal romanzo Itaca per sempre di Luigi Malerba, l'adattamento teatrale omonimo va in scena a Roma da…

Diabolik sono io: il docu-film al cinema

"Diabolik sono io" 11-12-13 marzo 2019 Il Re del Terrore arriva al cinema con un docu-film: un evento speciale da non perdere,…

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Greatest Poems

Lawrence Ferlinghetti

Greatest Poems

Collana: Lo Specchio
ISBN: 9788804687504
328 pagine
Prezzo: € 22,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura con alette
In vendita da: 11 settembre 2018

Disponibile su:

Collana: Lo Specchio
ISBN: 9788852087233
328 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 15 maggio 2018

Disponibile su: