Libro Essere e tempo Martin Heidegger

Essere e tempo

Testo complesso e radicale, Essere e tempo (1927) non è solo il libro cui si deve principalmente la fama di Martin Heidegger, maestro dell’esistenzialismo, ma è soprattutto una delle opere più importanti della filosofia del Novecento: si propone infatti una reimpostazione di tutta la ricerca filosofica, dalla nascita stessa della filosofia fino al tempo presente. Poiché la domanda sull’essere è tipica dell’uomo e solo l’uomo se la pone, si tratta per Heidegger di analizzare in primo luogo l'”esserci” dell’uomo, con l’effetto di approdare a una riconcettualizzazione dell’intero lessico ereditato dalla tradizione filosofica, da Platone a Hegel.

Martin Heidegger

Martin Heidegger (1889-1976) è una delle personalità più complesse e discusse del Novecento; la sua formazione culturale e spirituale si è compiuta dapprima nel seno della chiesa cattolica e in seguito, dopo la rottura con il cattolicesimo, alla scuola fenomenologica del maestro Edmund Husserl e di Karl Jaspers, col quale ha intrattenuto una lunga amicizia filosofica.
Negli anni Venti e Trenta il suo rivoluzionario insegnamento ha suscitato gli entusiasmi di un'intera generazione di giovani filosofi tedeschi, tra cui Hans-Georg Gadamer e Hannah Arendt, con la quale ha intrecciato un'intensa generazione di giovani filosofi tedeschi. L'elezione di Heidegger a rettore dell'università di Friburgo nel 1933 e la sua ambigua adesione al regime nazista hanno segnato un autentico spartiacque nella vita del filosofo, divenuto nel dopoguerra l'imputato esemplare di un processo di epurazione che ha avuto un'eco molto vasta anche al di fuori della Germania. Fino alla morte Heidegger si è dedicato instancabilmente alla causa della propria riabilitazione.


Libri della stessa collana

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

"La soffitta" di AkaB e Squaz

La soffitta di AkaB e Squaz torna in libreria grazie a una nuova edizione Mondadori Oscar Ink. Ormai introvabile –…

A Luca Crescenzi la Thomas Mann Medaille

Luca Crescenzi è il primo studioso non tedesco a ricevere la prestigiosa Thomas-Mann-Medaille, onorificenza che viene conferita dalla Thomas-Mann-Gesellschaft per…

Buon compleanno, Calvino!

Buon Compleanno! Il 15 ottobre è il compleanno di Italo Calvino: nato nel 1923, avrebbe oggi 94 anni. Compiono gli…

"Succede" diventa film

Iniziano le riprese per il film tratto dal bestseller di Sofia Viscardi Al via il 16 ottobre le riprese di…

"Uomini e no" a teatro

Dal 24 ottobre al 19 novembre un gruppo di giovani attori mette in scena a Milano al Piccolo Teatro UOMINI E NO…

Lovercraft, il mito

In un suo famoso saggio, Supernatural Horror in Literature, Howard Phillips Lovecraft dichiara:“Il sentimento più forte e più antico del…

Il vampiro secondo Martin

Stazza imponente, diciotto caldaie, intarsi sui ponti e grandi ruote a pale che divorano il fiume come mai si era…

Che Guevara: fino alla vittoria, sempre

Queste sarebbero state le ultime parole di Ernesto Che Guevara il 9 ottobre di 50 anni fa, in un piccolo…

"Moby Dick" diventa fumetto

Arriva in libreria e fumetteria Moby Dick, bande dessinée dell’autore francese Christophe Chabouté. Il fumetto è tratto dall’immortale opera di Herman…

Trono di Spade? Meglio Twin Peaks

Articolo tratto dalla pagina Facebook Oscar Vault La settima stagione di Game of Thrones è finita, ed è tempo di bilanci.…

Nasce “Oscar 451”, libri che bruciano

Nel 2008 viene lanciata negli Oscar la collana Contemporanea per dare agli autori letterari di oggi pubblicati dalla Mondadori una…

Essere e tempo

Martin Heidegger

Essere e tempo

Collana: Moderni
ISBN: 9788804682820
658 pagine
Prezzo: € 15,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 17 ottobre 2017

Disponibile su: