Di vita si muore

Di vita si muore

Conoscersi, riconoscersi: è questa la straordinaria avventura in cui
il teatro shakespeariano trascina spettatori e lettori. Più di ogni altro spettacolo, infatti,
quel teatro sa mettere in scena le passioni del cuore umano, da quelle più vitali
alle più inquietanti: l’odio e l’amore di Otello, l’invidia di Iago, l’ira accecante di Lear,
l’angoscia metafisica di Macbeth, la fredda logica di Bruto, ma anche il desiderio di
abbandonarsi al dolore del lutto da parte di Amleto, l’amore assoluto di Desdemona o
la purezza di Isabella. Nadia Fusini, saggista originale e profonda studiosa della letteratura
inglese, le analizza tutte, e per farlo compie un viaggio nel mondo della tragedia
di Shakespeare, incontrando figure letterarie che nei decenni sono diventate
per lei intimamente familiari. Grazie alla sua indagine e alla sua scrittura capace di
coniugare dottrina e intuizione, riesce ad annullare la distanza tra i secoli, mentre il
lettore si riconosce, in quanto parte dell’umanità stessa, intimo e contemporaneo di
quei personaggi troppo spesso ridotti a celebrate icone.

Nadia Fusini

Nadia Fusini insegna Letterature Comparate presso il sum, Istituto Italiano di Scienze Umane di Firenze. Traduttrice di moltissimi autori tra cui Keats, Beckett, Woolf, autrice di romanzi - La bocca più di tutto mi piaceva (1996), Due volte la stessa carezza (1997), L'amor vile (1999), Lo specchio di Elisabetta (2001), L'amore necessario (2008) -, si è imposta all'attenzione della critica e del pubblico attraverso una vasta produzione di saggi tra cui Nomi. Dieci scritture femminili (Donzelli 1996), Donne fatali. Ofelia, Desdemona, Cleopatra (Bulzoni 2005), Possiedo la mia anima. Il segreto di Virginia Woolf (Mondadori 2006), Di vita si muore. Lo spettacolo delle passioni nel teatro di Shakespeare (2010) e La figlia del sole. Vita ardente di Katherine Mansfield (2012).


The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Di vita si muore

Nadia Fusini

Di vita si muore

ISBN: 9788804627982
504 pagine
Prezzo: € 12,00
Formato: 13,5 x 20,0 - Brossura
In vendita da: 19 marzo 2013

Disponibile su:

ISBN: 9788852036231
504 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 16 aprile 2013

Disponibile su: