Antapodosis

Antapodosis

Siamo nel bel mezzo del Medioevo, in quel secolo X quando, sfaldatosi in Occidente l’impero fondato da Carlo Magno, ha inizio un regno d’Italia conteso senza esclusione di colpi dai potenti delle regioni settentrionali con l’appoggio, o l’ostilità, dei sovrani tedeschi e del papa. Liutprando, rampollo di una famiglia di rilievo, nasce a Pavia – capitale del regno – verso il 920, vi viene educato, entra sin da bambino a corte cantando nel coro, diviene diacono, viene inviato da Berengario in ambasceria a Costantinopoli. Un contrasto violento con il sovrano lo costringe a riparare presso Ottone I, re di Germania e futuro imperatore, del quale sarà spesso emissario importante. Alla corte di questi, nel 956, l’inviato del califfo di Cordova, Recemundo vescovo di Elvira, esorta Liutprando a comporre un’opera di carattere storiografico. Nasce, allora, l’Antapodosis in sei libri: i primi tre narrano vicende delle quali l’autore ha appreso da altri, gli ultimi di eventi dei quali è stato testimone diretto. È la storia intricata dei «fatti degli imperatori e dei re» di mezza Europa, di forti condottieri e di principi «smidollati» ed «effeminati», e s’intitola Antapodosis perché l’autore l’intende come una «ritorsione», una sorta di vendetta, contro Berengario e la moglie Guilla per quel che essi hanno fatto a lui.

Opera storica dichiaratamente di parte, dunque, ma assoluto capolavoro letterario. Impreziosita dal greco e da composizioni in versi, da citazioni di Virgilio, di Boezio e di una miriade di scrittori antichi, l’Antapodosis racconta una quantità immensa di aneddoti tragici, truculenti e comici con una verve straordinaria. Sovrani, baroni e dame di quell’età di ferro vengono colti da Liutprando nei momenti chiave della loro vita, attraverso le loro battute e i loro gesti. Vi si legge dello splendore dorato di Costantinopoli, dei cani che cercano di sbranare l’imperatore cui sono stati inviati in dono, di papa Formoso esumato e, da morto, deposto, di Guilla spogliata in pubblico e perquisita alla ricerca di un balteo d’oro che ella ha nascosto «nelle latebre del corpo». Un fuoco d’artificio dietro l’altro, una sorpresa dopo l’altra: un Medioevo tanto buio e vivace da assomigliare ai nostri giorni.

Le donne valorose di Serena Dandini arrivano su Sky Arte

Qualcuno, io dico, si ricorderà di noi nel futuro. Saffo "È facile per una donna essere valorosa", scrive Serena Dandini. L'unico inconveniente…

George Orwell: la letteratura è una palestra di libertà

Ci sono scrittori che hanno intrecciato a tal punto letteratura e vita, da rendere quasi impossibile distinguere oggi l'uomo dal…

'Nervernight' di Jay Kristoff: l'accoglienza dei lettori e l'arrivo dell'autore in Italia

Jay Kristoff ManiaC'è chi è più colpito dai dettagli nero e oro delle mappe, chi dal cartonato interno, chi dai coloratissimi…

Il coraggio di dire 'Adesso basta': la nuova edizione del best seller di Simone Perotti

Adesso basta esce in una nuova edizione con nuova introduzione dell'autore Dieci anni è un intervallo di tempo in cui sta dentro un…

'Jack Frusciante è uscito dal gruppo': 25 anni di un romanzo manifesto

Jack Frusciante è uscito dal gruppo, il primo romanzo di Enrico Brizzi, quest'anno festeggia un compleanno importante: i 25 anni.  Libro icona pubblicato…

'Helter Skelter': il libro-verità sul caso Manson che ha ispirato Tarantino

È la notte di sabato 9 agosto 1969. La casa al numero 10050 di Cielo Drive è immersa nel buio e nel…

'Gideon': annunciato per Oscar Fantastica uno dei romanzi più pirotecnici del momento

The Emperor needs necromancers. The Ninth Necromancer needs a swordswoman. Gideon has a sword, some dirty magazines, and no more…

Le antologie curate da Asimov in una nuova edizione nel 2020

Appassionati di fantascienza a raccolta A partire dal 2020, anno del centenario di Isaac Asimov, approderanno negli Oscar Draghi le…

George Orwell su verità e menzogna

Dal 1934 alle soglie degli anni '50 George Orwell scrisse una serie di illuminanti riflessioni su quello che può considerarsi…

Negli Oscar c'è: tutti i titoli a -25% dal 2 agosto al 1 settembre

Negli Oscar c'è! Classici e saggi storici, graphic novel e saghe fantasy, gialli e manuali di benessere: se stai cercando…

'Fontamara' di Silone rivive quest'estate in una maratona di lettura

Dopo il grandioso murales di Fontamara, le parole di Ignazio Silone rivivono ad Aielli Le parole degli scrittori a volte devono uscire dai…

Antonio Dikele Distefano: dal libro alla serie su Netflix

Dopo Non ho mai avuto la mia età, Antonio Dikele Distefano approda su Netflix Antonio Dikele Distefano, scrittore italiano di…

Antapodosis

Liutprando

Antapodosis

ISBN: 9788804521907
688 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 15 settembre 2015

Disponibile su: