Ambarabà

Ambarabà

La città è una città. Sopra, arterie d’asfalto. Sotto, vene di plastica.
Dappertutto un continuo viavai di corpi lungo strade e
attraverso stanze, su e giù per corridoi, ascensori, scale mobili.
Seguendole fino in fondo ci si inoltra nel buio rotto dagli
squarci al neon delle stazioni, nel buio dove i treni corrono
veloci. In una di queste pause luminose, ventuno persone
stanno aspettando il convoglio. Nessuno conosce nessuno,
nessuno parla. Chi tiene gli occhi chiusi, chi si ascolta respirare,
chi si gratta la barba, chi stringe un sacchetto di nylon, chi
si infila le dita nel naso, chi guarda un tipo dal sorriso strano
e chi sorride strano¿ Ciascuno è chiuso nei propri pensieri
che, nei dieci minuti d’attesa, prendono la forma di istantanee
mentali: quelle che Culicchia, come l’angelo del Cielo sopra
Berlino, coglie nei suoi personaggi, frammenti che rappresentano
una manciata di esistenze qualsiasi, malate di solitudine
e debolezza. Con una sorpresa finale.

Giuseppe Culicchia

Giuseppe Culicchia (Torino, 1965), ex libraio, è figlio di un barbiere siciliano e di un'operaia piemontese. Ha pubblicato 24 libri con i maggiori editori italiani ed è tradotto in dieci lingue. Dal suo long seller Tutti giù per terra, ristampato da oltre vent'anni, presente nelle antologie scolastiche e incluso da Mondadori nella collana 900 Italiano, è stato tratto l'omonimo film. Il suo Torino è casa mia è il titolo di maggiore successo della collana Contromano di Laterza. Di Einaudi il recente Mi sono perso in un luogo comune. Tra gli altri titoli pubblicati: Il paese delle meraviglie (2004), Brucia la città (2009), Sicilia, o cara (2010), Venere in metrò (2012), E così vorresti fare lo scrittore (2013). Ha tradotto tra gli altri Mark Twain, Francis Scott Fitzgerald e Bret Easton Ellis.


Libri della stessa collana

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Ambarabà

Giuseppe Culicchia

Ambarabà

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788804605928
112 pagine
Prezzo: € 9,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 22 febbraio 2011

Disponibile su:

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788852017568
112 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 22 febbraio 2011

Disponibile su: