Alta cucina

Alta cucina

Pubblicato nel 1938, Alta cucina è uno dei romanzi chiave nel ciclo dei casi di Nero Wolfe – il ciclopico, sedentario ed egocentrico detective creato nel 1934 da Rex Stout – un capolavoro della letteratura di genere del Novecento che trascende i confini del poliziesco ed è ormai considerato a tutti gli effetti un classico.
Come nella miglior tradizione del racconto giallo, anche in questa sua celebre avventura l’investigatore-gourmet appassionato di orchidee si trova coinvolto in un caso apparentemente insolubile. Di solito inamovibile, ha accettato di prendere un treno per il West Virginia, sedotto da una duplice opportunità: assistere al convegno dei quindici migliori cuochi del mondo e cercare di ottenere la ricetta segreta delle prelibate “salsicce mezzanotte”. Un’occasione più unica che rara per svestire i panni professionali e dedicarsi in tutto relax a uno dei suo hobby preferiti, la buona tavola. Ma le sue aspettative vengono deluse quando la pacifica riunione di buongustai viene sconvolta dalla notizia che il più antipatico tra gli chef è stato assassinato. Wolfe e il suo fedele Archie Goodwin si mettono subito in azione, alla ricerca degli ingredienti del delitto perfetto. Un romanzo raffinato, scritto con scoppiettante ironia, a testimonianza della più felice stagione creativa dell’autore.

Rex Stout

Rex Stout (Noblesville, Indiana, 1886-1975), discendente da una famiglia di pionieri quaccheri dell'Indiana, approda alla letteratura dopo aver fatto mille mestieri, e raggiunge la meritata celebrità col personaggio di Nero Wolfe, il monumentale detective privato impersonato in Italia dall'indimenticabile Tino Buazzelli. I suoi romanzi, noti per aver fuso il giallo d'azione col mystery deduttivo, sono annoverati tra i capolavori del poliziesco mondiale.


The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Alta cucina

Rex Stout

Alta cucina

ISBN: 9788804521129
256 pagine
Prezzo: € 9,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 23 settembre 2003

Disponibile su: