Ai miei figli

Ai miei figli

Nella notte del 7 novembre 1916 Pavel Florenskij diede inizio alla raccolta di queste pagine autobiografiche dedicate ai figli. Ma il rapido precipitare degli eventi nella sua patria conferì presto al progetto un’urgenza e un tono del tutto nuovi. Si era affermato il potere politico dei Soviet che non tardò a mostrare i tratti persecutori del totalitarismo, così che padre Pavel si ritrovò a stendere i suoi appunti segnato dal presentimento della propria tragica fine, purtroppo destinata ad avverarsi. Quest’opera dunque costituisce la vera eredità culturale e spirituale lasciata ai figli da parte di quel genio assoluto della mente e dello spirito che fu Pavel Florenskij, filosofo della scienza, fisico, matematico, ingegnere elettrotecnico, epistemologo, ma anche filosofo della religione e teologo, teorico dell’arte e di filosofia del linguaggio, studioso di estetica e semiologia. Scritti nel periodo più fecondo della maturità, questi ricordi costituiscono un’avventurosa scoperta dei misteri dell’esistenza che, a pieno titolo, può essere letta come una versione contemporanea delle Confessioni agostiniane.

Pavel A. Florenskij

Pavel A. Florenskij (1882-1937) è considerato uno dei maggiori pensatori russi del XX secolo. Fisico, matematico, filosofo, teologo, sacerdote sposato della Chiesa ortodossa russa, riuscì a conciliare un'intensa attività di ricerca e di insegnamento con le diverse esigenze familiari ed ecclesiali. Nel 1933 venne arrestato poi rinchiuso nel famigerato gulag delle isole Solovkij, quindi fucilato l'8 dicembre 1937 a Levašovo, nei pressi di Leningrado. Tra le sue opere pubblicate in Italia "Non dimenticatemi". Le lettere dal gulag del grande matematico, filosofo e sacerdote russo (2000) e Ai miei figli. Memorie di giorni passati (2003), entrambe disponibili in edizione Oscar.


Altri libri dello stesso autore

Sergio Castellito è Rocco Chinnici

Il 23 gennaio in onda su Rai 1 il film tratto dal libro Rocco Chinnici era un uomo normale, perbene,…

Un concerto per Sandro Penna

Off Off Theatre di Roma dal 23 al 28 gennaio Concerto per Sandro Penna: Elio Pecora e Pino Strabioli, in…

Le Sorelle Materassi al Teatro Parenti

Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati sono le "Sorelle Materassi" Dal 9 al 21 gennaio 2018 al Teatro Franco…

Alfonso Font e il futuro imperfetto

Il classico della fantascienza spagnola a fumetti in una nuova edizione Arriva in libreria e fumetteria I Racconti di un…

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Ai miei figli

Pavel A. Florenskij

Ai miei figli

ISBN: 9788804586982
396 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: 13,5 x 20,0 - Brossura
In vendita da: 14 aprile 2009

Disponibile su: