Abito da sera

Abito da sera

Un eroico samurai, autore di
opere intrise di temi colti, di un clima austero, di un tragico sentire:
è questa l’immagine più diffusa dello scrittore Yukio Mishima.
Una rappresentazione riduttiva, che ignora tutta una produzione
fatta anche di “svaghi” letterari, di cui Abito da sera è esempio illuminante.
Pubblicato a puntate su una rivista femminile nipponica
tra il 1966 e il 1967 e rimasto finora inedito in Occidente, il romanzo
descrive il mondo dell’alta borghesia giapponese degli anni
Sessanta, desiderosa solo di apparire, stregata dal fascino di modelli
di vita estranei al gusto e alla sobrietà estetica tradizionali. Una
satira feroce, fatta di ritratti grotteschi, che sa assumere il tono di
una ridanciana irriverenza; una lettura che restituisce al pubblico
italiano la poliedricità di uno scrittore versatile che, anche attraverso
la letteratura di intrattenimento, ritrae magistralmente vizi e
debolezze dell’uomo.

Yukio Mishima

Mishima Yukio (1925-1970) è uno dei maggiori scrittori del Novecento, famoso in Giappone ma anche all'estero, dove molte delle sue opere sono state tradotte e apprezzate. Elogiato per il suo talento e l'originalità dei suoi romanzi, più volte candidato al Nobel, Mishima si è imposto come scrittore di grande statura. Autore di romanzi, racconti, drammi teatrali, opere di critica e saggistica, poeta, oltre che attore di cinema di teatro, regista e sceneggiatore, Mishima ha dominato l'ambiente letterario giapponese dagli anni del dopoguerra in poi. Tra le sue opere pubblicate in Italia: Morte di mezza estate e altri racconti (1987), Il padiglione d'oro (Mondadori 1988), L'età verde (Mondadori 1991), Cavalli in fuga (Bompiani 1993).


Altri libri dello stesso autore

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Abito da sera

Yukio Mishima

Abito da sera

ISBN: 9788804578420
272 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 11,0 x 18,5 - Brossura
In vendita da: 1 luglio 2008

Disponibile su:

ISBN: 9788852015533
272 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 ottobre 2010

Disponibile su: