A Mosca, solo andata

A Mosca, solo andata

Negli anni delle «purghe» staliniane molti giovani comunisti italiani (l’età media era di 20-25 anni), accorsi in Unione Sovietica per contribuire all’edificazione del primo Stato socialista, finirono stritolati in quella orrenda «macchina di morte» e sparirono nell’inferno dei gulag. Il Pci, finché è esistito, non ha mai preso una posizione ufficiale nei confronti di queste vittime innocenti, dimostrando, quanto meno, una colpevole indifferenza.
 Petacco ricostruisce la storia dell’«emigrazione politica» dei comunisti italiani riparati in Unione Sovietica dopo l’avvento del fascismo: attraverso grandi e piccole vicende umane, tratteggia l’atmosfera irrespirabile del Club degli emigrati di Mosca. Descrive il clima ambiguo e inquietante del Lux, l’albergo dove alloggiavano i compagni «dirigenti». E, non ultimo, racconta la misera sorte di tanti bambini – i «figli del partito» – rimasti senza genitori e spediti negli istituti organizzati dal Comintern per forgiare gli «uomini nuovi». A Mosca, solo andata ricostruisce, in tutta la loro drammaticità, le vicende di questi giovani illusi, cercando di gettare nuova luce su una storia di cui si è cercato di cancellare il ricordo.

Game of Thrones: in arrivo l'ultima stagione

Nuova pelle per i Draghi di Game of Thrones Game of Thrones è arrivato all'ultima stagione, ma per tutti i…

Campagna Oscar Mondadori: -25% per un mese

Negli Oscar c'è! Per un mese, dal 22 marzo al 21 aprile TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono…

Anne Frank e la condizione della donna

Anne Frank, giovane donna Il 12 giugno 1944 Anne Frank compie 15 anni. Non è più la ragazzina che il 12…

Itaca per sempre di Malerba a teatro

Roma 12-17 marzo 2019 Liberamente tratto dal romanzo Itaca per sempre di Luigi Malerba, l'adattamento teatrale omonimo va in scena a Roma da…

Diabolik sono io: il docu-film al cinema

"Diabolik sono io" 11-12-13 marzo 2019 Il Re del Terrore arriva al cinema con un docu-film: un evento speciale da non perdere,…

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

A Mosca, solo andata

Arrigo Petacco

A Mosca, solo andata

ISBN: 9788804646617
168 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 13,5 x 20,0 - Brossura
In vendita da: 7 ottobre 2014

Disponibile su:

ISBN: 9788852043086
168 pagine
Prezzo: € 6,99
Formato: Ebook
In vendita da: 17 settembre 2013

Disponibile su: