A Mosca, a Mosca!

A Mosca, a Mosca!

È il 1967 quando Serena Vitale, all’ultimo anno di università, arriva nella Mosca brezhneviana, in piena Guerra fredda, con una borsa di studio e un incondizionato amore per la cultura russa. Capisce subito che prima di occuparsi di letteratura dovrà imparare a non cadere nelle trappole dell’assurdo quotidiano. E a tenere la bocca chiusa – le orecchie del KGB sono dappertutto – ma gli occhi ben aperti. Offrendoci, attraverso la straordinaria lente della letteratura, uno sguardo acutissimo su ogni figura e ogni parola, schivando le tentazioni della prosa autobiografica e dosando con sapienza i registri dell’ironia e del grottesco, Serena Vitale ci conduce attraverso quarant’anni di storia russa in una galleria di racconti che sono come i movimenti di un’unica sonata: un “romanzo” felicemente inconsueto che restituisce l’immagine viva del mondo sovietico, negli aspetti più paradossali e tragicomici della vita di ogni giorno come in quelli più drammatici dell’ideologia, della cultura, della censura, fino ai giorni nostri, alla generazione dei nuovi ricchi e dei milioni di poveri senza voce

Serena Vitale

Serena Vitale (Brindisi 1945) vive a Milano dove insegna Lingua e Letteratura russa all'Università Cattolica del Sacro Cuore. Slavista di fama internazionale, traduttrice, ha raggiunto il successo internazionale nel 1995 con Il bottone di Puskin (premio Viareggio per la saggistica, premio Basilicata per la narrativa, premio Comisso per la biografia). Per Mondadori ha pubblicato La casa di ghiaccio (2000, premio Bagutta, premio Chiara, premio Brancati) e L'imbroglio del turbante (2006, premio PEN Club, premio Grinzane Cavour). Le sue opere sono state tradotte in molti paesi europei.


Altri libri dello stesso autore

Libri della stessa collana

Anne Frank e la condizione della donna

Anne Frank, giovane donna Il 12 giugno 1944 Anne Frank compie 15 anni. Non è più la ragazzina che il 12…

Itaca per sempre di Malerba a teatro

Roma 12-17 marzo 2019 Liberamente tratto dal romanzo Itaca per sempre di Luigi Malerba, l'adattamento teatrale omonimo va in scena a Roma da…

Diabolik sono io: il docu-film al cinema

"Diabolik sono io" 11-12-13 marzo 2019 Il Re del Terrore arriva al cinema con un docu-film: un evento speciale da non perdere,…

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

A Mosca, a Mosca!

Serena Vitale

A Mosca, a Mosca!

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788804612476
238 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 15 novembre 2011

Disponibile su: